Per vedere la cronologia dei siti visitati sulla versione desktop di Chrome, avvia il browser sul tuo computer, fai clic sul pulsante (⋮) collocato in alto a destra e poi clicca sulla voce Cronologia dal menu che compare. https://vpnoverview.com/it/la-privacy-online/navigazione-anonima/chi-puo-visualizzare-cronologia-navigazione/. O magari ti serve proprio quel programmino di cui non ricordi il nome! Un gran numero di soggetti metterebbe molto volentieri le mani sui tuoi dati personali. Se usi programmi e applicazioni di proprietà di Windows, come il browser Edge e Windows Movie Player, Microsoft conosce esattamente le tue attività. Tor ha lo scopo di fornire ai suoi utenti un’esperienza internet sicura e anonima. Ti parleremo di Tor più avanti in questo articolo. Anche Windows offre questa possibilità. Hai visitato siti web che utilizzano questo protocollo? — FAQ. Ecco perché ti occorrono un nome utente e una password sui diversi siti di social media. Il programma è automatico e basta premere i tasti Start e Stop per avviare o fermare la cattura dei siti web. È spesso molto utile leggere queste disposizioni, per acquisire maggiore consapevolezza del tipo di dati che le aziende raccolgono. A me non resta altro che augurarti buona lettura e buon divertimento! Buongiorno, se utilizzo l’hotspot da cellulare aziendale per navigare col pc, l’azienda può risalire alle attività online di questo pc? Ma essi avranno comunque l’accesso a molti dei tuoi dati. Nota: se hai collegato Chrome al tuo account Google, la cronologia di navigazione sarà sincronizzata con tutti gli altri device collegati al medesimo account. Ma nella maggior parte dei casi le aziende non indagano così a fondo. Ad esempio, se utilizzi un hotspot Wi-Fi pubblico per l’online banking senza adottare misure di sicurezza, i tuoi dettagli finanziari potrebbero benissimo finire nelle mani di un hacker. Inoltre, un’impostazione errata nel browser potrebbe già implicare un livello di sicurezza minore. router per rete locale. La maggior parte dei paesi ha una normativa sulla conservazione dei dati, che stabilisce il tempo minimo per cui gli ISP debbano conservare i dati raccolti. SITI VISITATI. Come voi adesso che pubblico il commento, devo inserire il mio e-mail. Ho installato il nuovo modem router, per il quale, mi è stato detto da telecom, non serve + inserire nome e pwd perchè si connette in automatico..ma non è così! Modalità di navigazione in incognito: quanto ti rende anonimo? Se il pulsante non viene visualizzato, attivare innanzitutto la modalità avanzata. Come vedere se qualcuno è connesso alla mia rete WiFi da PC. Per il resto, qualsiasi connessione internet che non sia una rete Wi-Fi disponibile a tutti potrebbe sembrarti estremamente sicura e protetta. Sul tuo PC equipaggiato con Windows 10 o sul tuo dispositivo mobile utilizzi Edge per navigare su Internet ma non hai la più pallida idea di come accedere alla sua cronologia? L’indirizzo IP non è l’unico modo per identificare un determinato utente. di karaibi » 02/04/06 17:01 . I tuoi dati potrebbero essere salvati dalle autorità ufficiali per anni e non solo se agisci in modo sospetto. Hai problemi con i file Zip, vuoi formattare l'HD, non sai come funziona FireFox? Ma c’è comunque qualcuno che può farlo: il tuo amministratore di rete è in grado di visualizzare l’intera cronologia del tuo browser. Fantastico! Lì i governi usano le informazioni online sui cittadini per reprimere la loro libertà. Oppure forse stai mostrando lo stesso comportamento che avevi prima di cambiare il tuo nickname. Probabilmente già sai che i dati inviati attraverso una rete Wi-Fi aperta non sono ben protetti. Dipende da quale servizio di localizzazione usi, però. Interessato al tema dell’identità digitale, con particolare attenzione al diritto alla privacy e alla protezione dei dati personali. Verifica la larghezza di banda della tua connessione a Internet a livello mondiale con questo test di velocità interattivo. NETGEAR non può essere in alcun modo ritenuta responsabile della compatibilità di tale prodotto con gli standard futuri. Una connessione VPN è l’opzione più avanzata in fatto di privacy e sicurezza online. Raccogliendo dati e inserendo i cookie, i siti web possono facilmente tracciare il tuo comportamento online. Volevo sapere e possibile chi mi da internet da casa e col il mio telefonino poi la persona che mi ha dato internet ha mia insaputa sa tutto quello che ho fatto?e possibile? Utilizzando l’indirizzo IP e le credenziali di accesso, sarai in grado di vedere i siti Web nel tuo browser. Rete wi-fi un pc puà vedere i siti internet visitati da altro pc? È importante che tu ti protegga da tali attacchi. È probabile che possa cambiare a seconda del provider e, ancora una volta, a seconda del paese. Nel riquadro che si apre, fai quindi clic sulla scheda Cronologia e ti verrò mostrato l’elenco dei siti visitati finora. Questo significa che riceve automaticamente molte informazioni su di te e sulla tua vita in rete. Tanto per cominciare, mettiti bello comodo, posizionati davanti al computer oppure prendi il tuo smartphone e concentrati sulla lettura dei prossimi paragrafi cercando di applicare tutte le “dritte” che ti darò. In alcuni casi, l'elenco dei dispositivi connessi al router è visualizzato nella sezione "DHCP connections" o "Wireless connections". Probabilmente anche tu come noi non gradisci affatto avere tutti questi soggetti che ti controllano. Con l'aiuto dei profili di accesso è possibile specificare per quali dispositivi devono essere applicati determinati blocchi. In realtà un proxy non cripta le tue attività online, ma Tor e VPN ti garantiscono una discreta protezione. Più facile di così?! Che si tratti di informazioni sui tuoi piani futuri o del tuo aspetto, Google ne è a conoscenza. Quello che il tuo datore di lavoro può vedere dipende dall’amministratore di sistema. Thermal Management Prodotti, servizi e soluzioni per le infrastrutture critiche Customer Experience Center Thermal Management Il nuovo Customer Experience Center di Emerson Network Power, situato a Tognana (Padova - Italia), è stato concepito appositamente per permettere ai clienti di interagire con le tecnologie Thermal Management per data center. I governi locali o le forze dell’ordine possono richiedere questi dati al tuo provider nell’ambito di un’indagine. Il controllo parentale ti permette di sorvegliare le attività online dei tuoi figli. Anche il sistema operativo del tuo dispositivo (Windows, iOS, ecc.) Puoi leggere qui la nostra dettagliata recensione sulla Surfshark. Anche in questo caso, puoi accedere alla cronologia usando anche una semplice combinazione di tasti: Ctrl+H. Poi se mi potrebbe spiegare chi è l’amministratore di rete e cosa fa per esempio a me non pare che un amministratore di rete gestisca una rete casalinga, ma una rete aziendale o mi sbaglio? Attraverso le leggi sulla conservazione dei dati e gli accordi internazionali per la condivisione delle informazioni, molti governi compromettono seriamente la privacy dei loro cittadini. Grazie in anticipo. Ma i genitori possono vedere se ho navigato in incognito su google? Ha pubblicato per Mondadori e Ogni app ha accesso alle informazioni che invii e ricevi all’interno dell’app. In ogni passaggio, la rete Tor aggiunge livelli di crittografia ai tuoi dati. Per esempio, se usi la VPN mentre sei loggato su Facebook, il tuo internet provider non sa che stai accedendo a Facebook. Dato che la cronologia di Safari viene sincronizzata automaticamente con tutti i device collegati al proprio ID Apple, sul Mac visualizzerai anche la cronologia dei siti che hai visitato su iPhone e iPad. Una VPN rende più anonime le tue attività in internet, canalizzando il tuo traffico dati in un server VPN esterno con un indirizzo IP diverso dal tuo. Inoltre i siti web devono chiedere espressamente il consenso ai visitatori dell’UE prima dell’installazione dei cookie. Le possibili ragioni sono molteplici. Microsoft. POSSONO eventualmente visualizzare la cronologia del browser, i dati di accesso, i dettagli finanziari, ecc. Allora l’amministratore non sarà in grado di vedere esattamente quello che hai fatto su tali pagine web. Recensione di Avast: quanto è completa questa soluzione antivirus? In questo caso c'è ben poco da capire perchè ogni riga che viene registrata da WebSite Sniffer è il nome di un sito web quindi si può controllare, in tempo reale, quali siti vengono visitati dagli altri. Naturalmente è anche possibile che qualcuno cerchi di scoprire le tue attività online in modo illegale. Tuttavia, di solito le aziende si limitano a mettere in blacklist i siti proibiti e a lasciare in whitelist gli altri. La risposta è sì. Un metodo efficace che raccomandiamo vivamente a tutti è l’utilizzo di una VPN. Fortunatamente però, anche se diversi soggetti possono vedere e tracciare molte delle attività che compi online, esistono diverse cose che puoi fare per migliorare drasticamente la tua privacy. Puoi farlo utilizzando un proxy, il browser Tor o una VPN. Ti rammento che, se utilizzi la funzione Sync inclusa in Firefox, la cronologia di navigazione sarà comune a tutti i device collegati al tuo account. Cosa vede il mio amministratore di rete (Wi-Fi)? Infatti, anche se ha iniziato “solo” come motore di ricerca, ora l’azienda possiede innumerevoli servizi — tutti finanziati con le entrate pubblicitarie. Le informazioni possono essere utilizzate per combattere la criminalità (informatica). In questo arco di tempo, le autorità governative e le forze dell’ordine potrebbero richiedere agli ISP di condividere i dati. Hai la possibilità di chiedere loro un resoconto sui dati che ti riguardano (se sei un cittadino dell’UE), PUÒ vedere i siti web che visiti, i social media che frequenti e i video che guardi, Il tuo capo/datore di lavoro di solito rientra in questa categoria, POSSONO vedere i siti web che visiti, i social media che frequenti e i video che guardi, POSSONO vedere la tua posizione (quando è attivata), POSSONO vedere il tuo comportamento online su alcuni siti web, Lo fanno principalmente attraverso i cookie, Possono personalizzare le inserzioni e adattarle al tuo comportamento online, POSSONO vedere la tua cronologia di ricerca, POSSONO vedere i tuoi risultati di ricerca, Google: ha i dati di tutte le piattaforme su cui utilizzi il tuo account Google, POSSONO vedere la tua posizione, le informazioni sul tuo account e il tuo indirizzo email, Le possibilità cambiano a seconda dell’app, Suggerimento: Presta particolare attenzione alle loro previsioni sulla privacy, Possono richiedere i tuoi dati di navigazione al tuo internet provider, Tendono a limitare in qualche modo la libertà e la privacy online. In alternativa, puoi premere la combinazione di tasti cmd+Y sulla tastiera del Mac. WebSite Sniffer e HTTPNetwork Sniffer per vedere quali siti sono visitati. Passiamo a ciò che vede il sistema operativo. Recensione di AVG: un antivirus che vale la spesa? Inoltre una VPN protegge il tuo traffico dati con una crittografia forte, per cui diventa molto difficile intercettare i tuoi dati. Ciao, ho bisogno di pareri e consigli su come configurare una rete locale così composta : Router in comodato (non configurabile, redirige tutto su 192.168.1.2) Una VPN nasconde il tuo comportamento online dagli occhi indiscreti, Surfshark: un provider VPN economico e sicuro. Regole del forum . Nome della rete wireless ospite (SSID): assegnate un nome. Hai una domanda sulla privacy o sulle misure che puoi adottare per proteggerla meglio? Chi può visualizzare la tua cronologia di navigazione e i siti web che hai visitato? Tuttavia tale legislazione differisce da paese a paese: in alcuni paesi il periodo è di sei mesi, mentre in altri è di almeno un anno. La rete Wi-Fi ospite è visibile per altri dispositivi wireless con questo nome, il cosiddetto SSID. Sì, certo le VPN ti proteggono da terzi nascondendo il tuo IP, ma le VPN sa cosa hai visitato i tuoi conti il tuo IP l’email. Finché sei connesso al Wi-Fi aziendale, il proprietario del Wi-Fi volendo può controllare ciò che stai facendo. Esistono innumerevoli trucchi per rendere le tue informazioni più vulnerabili. In realtà, i cookie sono spesso molto utili: ti assicurano un’esperienza internet più facile e veloce. Tutto ciò che fai online passa attraverso di lui. Il tuo ISP sa quali siti web visiti, cosa fai sui social media e a chi mandi le email. Le informazioni che cerchi sono proprio qui sotto. Ciò che accade ai tuoi dati successivamente non sempre è chiaro. Ecco il forum dove poter risolvere i tuoi problemi. Se il tuo IP è nascosto, nessuno potrà rintracciare ciò che fai online. Chrome ti mostrerà i siti Web che hai consultato nella giornata in corso, ma potrai scorrere la lista per visualizzare quelli visitati nelle settimane precedenti e cercare siti specifici pigiando sull’icona della lente d’ingrandimento. Se i tuoi dati online non sono sufficientemente criptati, il tuo internet provider li vedrà tutti. Di seguito, troverai una spiegazione per ciascuna di queste opzioni. per collegare i miei 2 pc al modem wi fi(ho solo wifi non ho eternet ecc) mi hanno detto che devo creare una rete locale, come si fà? La connessione Wi-Fi con l'adattatore FRITZ!Powerline oppure la connessione Wi-Fi dell'adattatore FRITZ!Powerline con il router wireless (ad esempio, FRITZ!Box) è molto lenta. Non ti funziona l' ADSL, vuoi configurare una rete casalinga, non sai cosa significano termini come wi-fi, wi-max e wireless? Inoltre, il browser Tor ti consente di accedere al dark web. Questo non significa che possa controllare ciò che fai su altre reti. Per cercare un sito specifico nella cronologia, invece, usa la barra di ricerca situata in alto. Infatti, una VPN nasconde il tuo indirizzo IP e cripta il tuo traffico dati. trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. I cookie salvano nel tuo browser informazioni sui siti web che hai visitato; quindi la navigazione in quei siti web sarà più rapida e fluida quando li visiterai la volta successiva. Esistono diversi metodi per proteggere la tua privacy. Allora, sei già ai “posti di comando”, pronto per iniziare? Per chi ha a cuore la privacy, Surfshark è un’eccellente opzione. Il tuo internet service provider (ISP) è la tua porta di accesso a internet. Puoi regolare le impostazioni della privacy di Windows 10 e iOS in modo da mantenerti il più possibile al sicuro durante l’utilizzo di questi sistemi. Registratore per videosorveglianza digitale a 4 canali con compressione H264 e controllo da remoto, questo DVR dà la possibilità di connettere fino a 4 telecamere in contemporan Se la Cronologia delle posizioni e attiva, i luoghi visitati vengono memorizzati nel tuo account. Quali organizzazioni possono controllarti online e cosa vedono esattamente? Prima di parlare dei diversi soggetti che possono monitorarti online, vogliamo darti un veloce consiglio per proteggere la tua privacy. POSSONO vedere i siti web che visiti, i social media che frequenti e a chi invii le email, POSSONO eventualmente visualizzare dettagli sulla tua salute e le tue finanze. Verifica quali sono nel nostro articolo sulla navigazione in rete in forma anonima. Questo perché una VPN nasconde il tuo indirizzo IP e cripta il tuo traffico dati, in modo che nessuno possa rintracciare le attività che compi online. Proteggerti da occhi indiscreti diventa sempre più importante. Se sul tuo dispositivo Apple navighi su Internet utilizzando Safari, il browser incluso “di serie” su tutti i device della “mela morsicata”, troverai molto utili le seguenti informazioni. Questa è una buona domanda. Copertura semplice e ottimale del segnale wireless per la tua sicurezza domestica. Ti consigliamo di accedere al tuo account Google sul tuo browser solo quando è necessario. Una rete aziendale può tenere traccia dei siti a cui accedi con gli opportuni timestamp. Questo forum ti sarà di aiuto. Se ne fai uso, vedrai che Microsoft sa quali applicazioni hai aperto, quali termini di ricerca hai usato, quali film hai visto e a volte anche dove ti trovi. Ti piacerebbe sapere come vedere siti visitati su Google Chrome, dal momento che navighi su Internet utilizzando prevalentemente il browser di “big G”? Se vuoi avere maggiori informazioni su come sincronizzare la cronologia su Chrome o su come cancellarla, leggi pure gli approfondimenti che ho dedicato a questi argomenti. Perchè quella impedisce al browser di salvare la sua cronlogia locale, ma il modem deve sempre pingare i siti e rimangono in memoria se il modem ha una sua cronologia. L'IP, ovviamente, non potrà essere già in uso da un'altra macchina! Prova a cercarla all'interno delle schede o delle sezioni "Settings", "Advanced Settings", "Status"o "Connections". Moderatore: piercing. Surfshark offre il protocollo di crittografia OpenVPN, che è estremamente sicuro e una politica di no-logging. Un provider che consigliamo è Surfshark. Anche grazie alle guide presenti sul mio blog, stai migliorando a vista d’occhio e ogni giorno aggiungi un importante tassello al tuo bagaglio di conoscenze hi-tech. Se, invece, vuoi richiamare la cronologia utilizzando una combinazione di tasti, premi sulla tastiera i pulsanti Ctrl+H e il gioco è fatto. In teoria fa parte della rete, dunque l’azienda potrebbe individuare le pagine a cui accedi con quella rete (tramite timestamp). In teoria è possibile. Anche grazie alle guide presenti sul mio blog, stai migliorando a vista d’occhio e ogni giorno aggiungi un importante tassello al tuo bagaglio di conoscenze hi-tech. È vero che se lasci i tuoi dati da qualche parte questi possono essere utilizzati per creare un tuo profilo utente. Se vuoi avere maggiori dettagli su queste e altre funzioni di Firefox, leggi pure la guida in cui illustro nel dettaglio il suo funzionamento. Il mio datore di lavoro può vedere la cronologia dei siti che io ho visitato al di fuori del lavoro. Tutte queste informazioni ti vengono inviate attraverso il sistema operativo, il che significa che il sistema stesso ha accesso a tali dati. ma in che senso i sistemi operativi riescono a vedere ciò che faccio per esempio come android può vedere cosa faccio col telefono? Dunque è meglio che eviti di giocare su Facebook durante l’orario di lavoro. Questo sito contribuisce alla audience di, Come eliminare ogni traccia dei siti visitati, Come cancellare la cronologia dei siti visitati, Cosa vedere siti visitati su Google Chrome, Come vedere siti visitati su Mozilla Firefox, Come vedere siti visitati su Microsoft Edge, Come vedere siti visitati su Internet Explorer, Come vedere siti visitati dopo aver cancellato la cronologia, sincronizzazione della cronologia su Safari. Il mio amministratore di account google può vedere la mia cronologia nonostante io l’abbia cancellata ? Controlla lo spioncino della tua porta ovunque ti trovi direttamente dal tuo smartphone. Molte delle inserzioni pubblicitarie sono personalizzate utilizzando proprio i dati raccolti da Google. Grazie. L’utilizzo di entrambi ti proteggerà ancora di più: potrai facilmente procurarti una VPN e contemporaneamente utilizzare il browser Tor. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei 265 18 CPU i5 4690k Scheda Madre MSI H97 Gaming 3 OC Enabled HDD Western Digital caviar blue 1 tb RAM corsair vengeance pro 1600 mhz GPU r9 380 nitro oc Audio Integrata mobo Monitor Full Hd 60 hz … È così? Nei prossimi paragrafi, infatti, ti spiegherò, passo dopo passo, come accedere alla cronologia di navigazione sui principali browser, mostrandoti le procedure da seguire sia sul computer che sui dispositivi mobili. Spesso il router ci permette di assegnare IP nel formato: 192.168.0.x (se l'IP del router è 192.168.0.1) 192.168.1.x (se l'IP del router è 192.168.1.1) Dove la x (in entrambi i casi) spesso è un numero maggiore o uguale a 100. Router - > digicom Router - > Cellular Router 192.168.123.1/index.jsp Più visitati Come iniziare Ultime notizie Yahoo Status dovecomprare Segnalibri Help DONS More Help . Formattare la chiavetta USB. (Es: modello ROG CROSSHAIR VII HERO) D2: Come realizzare una chiavetta USB in formato FAT16 / 32. Ci sono moltissimi soggetti diversi che possono spiarti online. Un ottimo modo per farlo è utilizzare una VPN. Un cookie potrebbe, ad esempio, memorizzare quali pagine di un negozio online hai visitato. Si tratta di uno dei modi in cui le autorità possono accedere ai tuoi dati online. Ad esempio, le applicazioni GPS e la maggior parte delle app di incontri richiedono la tua posizione per funzionare correttamente; invece altre app richiedono un indirizzo email per permetterti di creare un account. Ti sei avvicinato al mondo dell’informatica da pochissimi mesi e stai iniziando a muovere i primi passi nell’utilizzo del computer e dello smartphone. Le informazioni raccolte dai cookie vengono inviate anche agli stessi siti web. Può interessarti sapere che i dati crittografati, come i messaggi WhatsApp bloccati dalla crittografia end-to-end, non sono visibili al tuo ISP. Clicca qui per una sintesi di questo articolo, Chi può vedere la tua cronologia di navigazione e i siti web che hai visitato? Ad esempio, i siti web che visiti, i governi, gli hacker, i motori di ricerca, gli internet provider e molti altri. Naviga in modo sicuro e anonimo a soli 2,08 € al mese. In addition, Info screen displays a couple useful charts of Wi-Fi connection and network usage. A causa della bassa velocità della rete Wi-Fi, ad esempio, i siti web vengono caricati lentamente, i download di file sono lenti o si verificano interferenze di immagine e interruzioni durante lo streaming video. Vedrai quali siti web visitano, quali video di YouTube guardano e quali social media usano. Il trucco principale è nascondere il tuo indirizzo IP. In generale, una VPN può aiutarti a proteggere la tua privacy online. Forse le VPN che utilizzi lasciano trapelare il tuo indirizzo IP, o la chat non è connessa tramite la VPN. Se utilizzi la versione mobile di Google Chrome, ossia la sua app ufficiale disponibile per dispositivi Android e iOS, avvia quest’ultima sul tuo device, pigia sul pulsante (⋮) collocato in alto a destra e seleziona la voce Cronologia dal menu che si apre di lato. Queste sono le domande a cui risponderemo per te. Tali dati possono servire a personalizzare le inserzioni pubblicitarie o a migliorare i servizi erogati, ma anche a controllarti o derubarti. Un ottimo provider VPN per tutti coloro che prendono sul serio la privacy online è Surfshark. Beh, puoi farlo utilizzando dei programmi ad hoc. Così saranno maggiori le possibilità che ti trovi di fronte a inserzioni con prodotti che vuoi acquistare. Se autorizzi Google a tracciare la tua posizione, potrebbe teoricamente visualizzare anche la tua cronologia delle posizioni. Proprio come il tuo internet provider, anche il tuo sistema operativo è tenuto (ai sensi della legislazione UE) a fornirti un resoconto completo di tutti i dati raccolti. Se vuoi vedere quali siti web sono stati visitati su tutta la rete, dovrai essere l’amministratore della rete. Questo è il motivo per cui non dovresti controllare le tue finanze o pagare le fatture mentre usi la connessione Wi-Fi gratuita di Burger King. Probabilmente avrai sentito parlare dei cookie. This app contains the following tools: • Info tool, where you can see the network connection status, IP address of the Wi-Fi router, external IP address, information about your ISP and more. Monitora in remoto ciò che accade durante l'intero arco della giornata. In Egitto, ad esempio, diversi blogger sono stati arrestati per aver criticato in rete i leader del paese. Chi è in grado di vedere le mie attività online? Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Lo svantaggio di un proxy è che i tuoi dati non saranno criptati e, quindi, potranno comunque essere letti da terzi. Leggi di più su quelli qui: Spiegazione sulle VPN. Cliccare sulla scheda di registro "Impostazioni di rete". Anche le app sul tuo computer, laptop, tablet e smartphone ricevono una parte dei tuoi dati online. Come impedire agli altri di vedere le mie attività online? < 15.39 Services System Network Cellular Router Tools Firewall VPN Questo non sarà possibile se utilizzassero il browser in incognito. Ti sei avvicinato al mondo dell’informatica da pochissimi mesi e stai iniziando a muovere i primi passi nell’utilizzo del computer e dello smartphone. Nella tabella seguente, trovi elencati alcuni dei soggetti da prendere in considerazione. Per impostazione predefinita, la cronologia ti mostrerà i siti visitati nella giornata in corso, ma potrai scorrere la lista per visualizzare quelli consultati nei giorni e nei mesi passati.