In questo articolo, dunque, andremo ad analizzare la registrazione della prima nota contabile mensile degli stipendi analizzandola pezzo per pezzo. Entriamo quindi nei dettagli e vediamo di seguito le scritture contabili relative alla retribuzione dei dipendenti. I contatti dell'INPS. di quanto dovuto all’INPS, all’ERARIO. Nella seconda voce, invece, dobbiamo registrare gli importi a credito maturati verso l’INPS. Ti interessa approfondire le tematiche legate alla Partita Doppia? Prima nota contabile mensile degli stipendi: grazie a questo case study vedrai nel concreto e scrittura contabile per scrittura contabile come registrare la prima nota contabile mensile degli stipendi. Riferimento: anticipi c/inps a lavoratori Sono anticipi INPS c/istituto quali ad Es. In virtù di quanto detto finora 8.065,9 euro sarà la cifra che l’azienda dovrà effettivamente pagare ai dipendenti e che sarà la somma algebrica degli importi netti delle buste paghe dei singoli dipendenti. 5. Questo importo è quello che sarà versato dall’azienda all’INPS tramite modello F24 il 16 del mese successivo. Con la circolare n. 139 del 7 dicembre 2020, l’INPS ha voluto, di concerto con il Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali, illustrare nel dettaglio le novità introdotte dal D.L. Selezionando il pulsante puoi effettuare l'autenticazione per accedere alla tua area riservata. Terminata la registrazione della sezione “Retribuzioni e altre competenze” dobbiamo controllare di aver effettuato le registrazioni corrette. Se ti interessa capire dove “collocare” i vari conti contabili che ho usato in questo articolo all’interno del Bilancio Civilistico (ossia all’interno di Conto Economico e Stato Patrimoniale) ti consiglio queste due guide: Se invece vuoi acquisire o approfondire le tue competenze nel mondo della Contabilità e del Bilancio, ti invito a visitare la pagina dedicata ai miei CORSI –> CLICCA QUI. Inoltre non ci limiteremo a vedere le scritture contabili ma vedremo insieme gli effetti di ogni scrittura nel bilancio aziendale. Registrazione mensile del TFR c/ solidarietà INPS In presenza di contratti di solidarietà c/ INPS le scrittura di seguito indicate rettificano il costo del TFR maturato c/ ditta, avendo presente che il fondo TFR dovrà rappresentare il totale del TFR ma-turato dai dipendenti . controllare di aver effettuato le registrazioni corrette. Anche in questo caso l’azienda funge da “sostituto d’imposta” nel senso che si sostituisce allo Stato nella riscossione dell’imposta. Per quanto riguarda la seconda riga di 586,24 euro, questa registrazione è stata già fatta nella sezione precedente. Guarda il profilo completo su LinkedIn e scopri i collegamenti di Michele e le offerte di lavoro presso aziende simili. Al momento dell'autorizzazione succede che sui prospetti paga risulta il conto salari e stipendi in parte a carico dell'azienda ed in parte dell'Inpes come cassa integrazione anticipata autorizzata. L'art. b) il campo [28] Ore Accantonamento C.I.G. 297,70: Procediamo quindi alla contabilizzazione dei costi del personale. 19-22 del D.L. Vediamo l’ultima sezione. n. 9/2020 e degli artt. Registriamo, dunque, in DARE il costo per il TFR (più la rivalutazione annua) e in DARE registriamo l’ulteriore debito verso i dipendenti. andremo a compensare con i debiti sorgeranno andando a finire di registrare questa nota contabile, In DARE diminuiremo il fondo TFR in quanto questo si “svuota” per la quota accantonata dal dipendente nell’anno precedente rispetto alla data delle sue dimissioni, compensare tale credito con i debiti verso l’Erario, Terminata la registrazione della sezione “Retribuzioni e altre competenze” dobbiamo. Chiarimenti in ordine agli aspetti contributivi cui sono tenute le aziende autorizzate alle integrazioni salariali, le istruzioni operative per la compilazione dell’UniEmens e contabili relative ai pagamenti a conguaglio, nonché quelle da adottare nel caso di pagamento diretto, ai sensi degli artt. controllo di quadratura verificando il netto verso l’INPS sia di 1.012 euro. C/DITTA INPS DIPEND. Inoltre, trovi le FAQ sull'utilizzo del portale e indicazioni su come ottenere e gestire il PIN. Cassa integrazione coronavirus: dall’INPS arrivano le istruzioni operative e contabili per le aziende beneficiarie. Generalmente queste note contabili sono divise in 4 sezioni: • Retribuzioni e altre competenze: serve a determinare il “netto busta” ovvero l’importo che dovrà essere pagato ai dipendenti• Contributi INPS: è la sezione dedicata agli importi da corrispondere all’INPS sia lato azienda che lato dipendente• Trattenute fiscali IRPEF: è la sezione dedicata agli importi da corrispondere all’erario per le trattenute IRPEF operate per conto dei dipendenti• Credito DL 66/2014: è la sezione dedicata al cosiddetto “Bonus Renzi”. Dalle somme dovute il datore di lavoro trattiene quelle a suo credito. Nella terza voce troviamo, invece, la liquidazione del TFR (Trattamento di fine rapporto) per un dipendente che ha cessato la propria attività lavorativa in azienda. di contabilità ordinaria ad un reg. Dobbiamo registrare 1.196,80 euro per contributi INPS a carico azienda e quindi in DARE movimentiamo il conto di costo per contributi INPS e in AVERE il relativo conto di debito. Contabile; Fiscale; Lavoro; Azienda; Servizi; News; Contatti; Lavora con noi. Visualizza il profilo di Michele Falbo su LinkedIn, la più grande comunità professionale al mondo. Siamo arrivati alla fine di questo articolo. Registrazione contabile delle buste paga. Nella quinta voce andiamo a registrare il “Bonus Renzi”, ovvero un bonus concesso allo Stato ai dipendenti in base al proprio reddito. Il modo per controllare è che il conto di debito verso i dipendenti (nel nostro caso il conto “Dipendenti c/retribuzioni”) sia uguale al totale della sezione che, nella nota contabile PDF allegata a questo articolo è di 8.065,9 euro. Ricordati di mettere “mi piace” alla pagina facebook di questo blog per rimanere sempre aggiornato sui nuovi articoli e risorse che pubblico periodicamente su questo blog. In questo periodo contabilmente rilevavo il credito maturato verso l'Ines in un conto di credito INPS c anticipo CIG sulla base di quanto riportato sui prospetti del consulente del lavoro. SCRITTURE PER ANTICIPI CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI CASO 1 D.L. Spesso e volentieri si risolve la cosa attraverso modelli pre impostati di inserimento proposti dai programmi contabili e attraverso modelli di excel. Ferdinando Marchetti. In DARE diminuiremo il fondo TFR in quanto questo si “svuota” per la quota accantonata dal dipendente nell’anno precedente rispetto alla data delle sue dimissioni (la quota dell’anno in corso la vedremo nella prossima scrittura) e in AVERE si incrementerà il debito verso i dipendenti da pagare in busta paga. Inps, la denuncia di Loy. Apple Inc. - 84.2MB - Shareware - Apple Software Update is a software tool by Apple that installs the latest version of Apple software. Cig in deroga senza verifiche Inps da root | Mag 29, 2015 | Post Novità gestionali in arrivo in merito alla disciplina della Cig in deroga: la circolare Inps 107/15 emanata ieri modifica alcuni aspetti gestionali delle istanze acquisite… There are 20+ professionals named Antonio Sapio, who use LinkedIn to exchange information, ideas, and opportunities. L’importo della rivalutazione della quota di accantonamento maturato presso il Fondo di Tesoreria INPS, versata dal datore di lavoro, viene recuperata dallo stesso compensando il credito maturato attraverso l’assolvimento dell’imposta sostitutiva con i contributi dovuti per i propri dipendenti. Anche per questa sezione possiamo procedere ad un controllo di quadratura verificando il netto verso l’INPS sia di 1.012 euro. Nei precedenti anni, abbiamo aperto un conto di credito verso l'inps per la cassa integrazione. debito 14.900 L'ebook che spiegherà il metodo della Partita Doppia in modo semplice, veloce e innovativo: scarica il mio ebook gratuito per imparare le basi della contabilità grazie all'aiuto dei colori! Credito maturato per versamento del TFR a fondi/tesoreria Se volessi avere ulteriori informazioni sul mio conto e sul perché ho le competenze per poter scrivere di questi argomenti su questo blog ti invito a visitare la mia pagina di presentazione o il mio profilo Linkedin. Il lavoro é un fattore produttivo il cui apporto è fondamentale per il perseguimento degli obbiettivi aziendali. In questa terza sezione si riepiloga i debiti dell’azienda (in qualità di sostituto d’imposta) verso l’Erario per le trattenute IRPEF fatte ai dipendenti. Tale trattamento si calcola sommando per ciascun anno di servizio una quota pari e comunque non superiore all'importo della retribuzione dovuta per l'anno stesso divisa per 13,5. Possiamo proseguire con la prossima sezione. La prima voce che si incontra nella nota contabile degli stipendi nella sezione “Retribuzioni e altre competenze” è quella dei “Salari e stipendi”. Ho da porre il quesito: rilevazione contabile della C.I.G. Vediamo ora i pagamenti della cassa integrazione con i dati INPS per CIGO, assegno ordinario e CIG in deroga con i grafici dell’Istituto aggiornati però in questo caso al 3 dicembre. Per farlo inserire insieme in una ipotetica contabilità la nota contabile degli stipendi di una vera azienda. La rilevazione contabile della busta paga comporta una movimentazione del conto economico, con una componente di reddito negativa, ovvero il costo del lavoro, ma anche i costi inerenti all’INPS, INAIL, IRPEF e agli eventuali assegni familiari e trattenute sindacali. Nel caso tu voglia rinfrescare o approfondire le idee sui concetti base della contabilità su questo blog potrai trovare le seguenti guide: – IL CONTO ECONOMICO: LA GUIDA COMPLETA (CLICCA QUI), – LO STATO PATRIMONIALE: LA GUIDA COMPLETA (CLICCA QUI). Nella formazione di questi saldi a debito/credito si alimentano tutti gli altri conti che avranno sempre come contropartita, per l’appunto, i conti di debito verso il personale o verso l’INPS o verso l’Erario. Il problema è che, come sempre se non si capisce la logica sottostante, alla prima eccezione si va in crisi e non si sa dove mettere le mani. Anche in questo caso registriamo in AVERE il debito verso l’Erario per l’IRPEF trattenuto ai dipendenti e in DARE andiamo a diminuire il conto relativo ai debiti verso i dipendenti. Nel nostro caso l’unica registrazione da fare (a parte quella banale sugli arrotondamenti) è stata già fatta nella sezione precedente e riguardava le erogazioni anticipate dall’azienda per conto dell’INPS (maternità, assegni famigliari ecc). Dei 20 miliardi di disavanzo nelle casse dell'Inps "ben 15,7 miliardi sono un buco creato dalla Cig Covid, una misura straordinaria introdotta dal governo quando ha chiuso il Paese. sezione “Retribuzioni e altre competenze” serve a determinare il “netto” che l’azienda deve pagare ai dipendenti quindi tutte le scritture di questa sezione movimenteranno il conto “Debiti c/retribuzioni” che è il conto che andrà a zero quando si pagheranno effettivamente gli stipendi.