Se altri creditori possono essere frenati dal procedere, il condominio ha tutta la convenienza nel pignorarti la casa perché, anche se non prende soldi dalla procedura, va a sostituire l’attuale proprietà dell’immobile con una nuova, che inizierà a pagare le spese condominiali. Sono molte le famiglie che si trovano “a sorpresa” letteralmente buttate fuori casa, senza possibilità di rientrare e senza nemmeno sapere il perché. Pagare un legale per mandare una proposta di saldo a stralcio con un creditore è sì cosa buona se si ha in mano l’unico motivo di accettazione della proposta: i soldi. Ma le bollette possono bastare a dimostrare l’abituale utilizzo dell’immobile? 8. 2. Ecco 10 cose che non sai (e che dovresti sap... Pignoramento prima casa, ecco quando è possibile, Mutui, casa pignorata dopo 18 rate non pagate, 7  beni che il Fisco non potrà mai pignorare se non paghi le tasse, Pignoramento: ora la ricerca dei beni del debitore è telematica, Come funziona l'atto di pignoramento presso terzi, Pignoramenti sospesi per il Covid: tutte le novità del dl Rilancio, Cartelle esattoriali sospese: le FAQ delle Entrate, Scatta il pignoramento dei conti correnti in tutta Europa: così l'Italia si adegua all'Ue, Fisco, dal 15 ottobre tornano i pignoramenti. Mi hanno revocato il mutuo, posso comunque rientrare delle rate scadute, giusto? Peraltro – è bene sottolinearlo – chi indica al Comune una falsa residenza subisce un procedimento penale per falso in atti di ufficio. Attenzione a non cadere nelle mani di legali che chiedono soldi anticipati per negoziare una cifra che sanno già che non può essere rispettata. Good morning, dolls Oggi sono più in coma del solito e il tempo non accenna a cambiare!!! La mia proposta è di considerare solo il 50% dell’IMU come equivalente all’IRPEF italiano, perchè l’IMU … Si ricorda inoltre che l'imposta comunale sulle seconde case non è mai stata abolita; la normativa previgente aveva eliminato l'ICI solo per la prima casa (e relative pertinenze). Ecco perché, Rifiuti radioattivi, svelata la mappa: sette le regioni coinvolte. La questione si pone in modo identico anche per la Tasi, l’imposta comunale sui servizi indivisibili, che ha lo stesso presupposto d’imposta dell’Imu e le medesime esenzioni. Leggi anche: Vado a chiedere aiuto ad associazioni, sindaco, assessore che mi aiuteranno: Falso. E se i figli sono universitari fuori sede non conta, quando ritornano periodicamente a casa dai genitori e lì è rimasto il loro principale centro di interessi e riferimento. Ad oggi le banche sono piene di immobili, di case all’asta, di case invendute. Non che la banca non sia disposta a trattare, solo che la strategia di rendere la casa alla banca portandogli le chiavi non è una possibilità reale. Che succede se il contribuente è sposato e ha messo su famiglia? Lo stesso dicasi per gli eredi anche se non residenti nell’immobile. Hai intenzione di andare a vivere in un’altra casa ma la tua residenza è rimasta presso il precedente appartamento. Intanto ti dico che normalmente il pignoramento della prima casa ti arriva dopo 6/7 rate non pagate. Se altri creditori possono essere frenati dal procedere, il condominio ha tutta la convenienza nel pignorarti la casa perché, anche se non prende soldi dalla procedura, va a sostituire l’attuale proprietà dell’immobile con una nuova, che inizierà a pagare le spese condominiali. Ora il Comune ti chiede di pagare l’Imu sul nuovo immobile ma ritieni che la pretesa sia infondata. Attenzione a non confondere le esenzioni Imu e Tasi con il bonus prima casa, che spetta solo al momento dell’acquisto dell’immobile (si tratta di una riduzione o dell’Iva al 4% o dell’imposta di Registro al 2%, oltre a notevoli tagli sull’imposta catastale e ipotecaria). Da Palazzo Chigi la normativa è stata presentata con le seguenti parole: Se, però, nell’eredità vi sono beni non comodamente divisibili, come ad esempio un immobile, secondo quanto stabilito nell’art. Posso fare opposizione al pignoramento della casa: Falso (quasi sempre). Nei casi di casa in affitto con cedolare secca 2021 il pagamento dell’Imu tocca sempre ed esclusivamente al proprietario dell’immobile. Per chiudere un mutuo posso andare in banca e dare le chiavi di casa, almeno siamo pari: Falso. La gente infatti trasferiva la propria residenza non sulla base del luogo ove realmente viveva ma nell’immobile su cui non voleva pagare le imposte. Per trovare una soluzione al quesito ci rifaremo a una recente sentenza della Commissione tributaria Regionale del Molise che, nel risolvere la questione, riprende l’orientamento ormai costante della Cassazione [2]. È quindi un esproprio, non uno sfratto. Oppure iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato. Esso è infatti diventato la tua abitazione principale e – a tuo avviso – ciò basta a ottenere le esenzioni di imposta previste dalla legge. La revoca del mutuo comporta la decadenza del beneficio del termine, cioè, non esiste più un contratto tra debitore e banca. Si tratta di tutte le condizioni che permettono alla banca di revocare il mutuo. L’Imu media per il 2012 è stata di circa 225 euro per ogni famiglia, per la propria abitazione principale (casa di proprietà). Di solito un avvocato consiglia l’opposizione solamente per prendere tempo basandosi su deboli motivazioni che nella grande maggioranza dei casi risultano inefficaci. 2. Secondo le stime, nei prossimi 5 anni saranno oltre 1 milione e 650 mila gli immobili che andranno all’asta, a seguito di azioni di pignoramento. "Variante inglese" preoccupa il Governo: nuove restrizioni in arrivo? L’immobile va indicato indipendentemente dal periodo di possesso nel senso che se lo avete alienato il 30 dicembre, per fare un esempio, non cambia nulla. La Legge per Tutti Srl - Sede Legale Via Francesco de Francesco, 1 - 87100 COSENZA | CF/P.IVA 03285950782 | Numero Rea CS-224487 | Capitale Sociale € 70.000 i.v. Peraltro la residenza può essere fissata in qualsiasi via del Comune ove si trova l’immobile e non presso questo stesso; con la conseguenza che il bonus prima casa spetta anche se l’appartamento viene dato in affitto. Prima avevano ridotto di anno in anno la deducibilità fiscale delle ristrutturazioni, per tipologie e per importi. Ora il Comune ti chiede di pagare l’Imu sul nuovo immobile ma ritieni che la pretesa sia infondata. La strada da percorrere è sempre quella del ravvedimento tramite il modello F24. IVA 03970540963. Con le nuove leggi diventa difficile ‘far sparire’ un bene per evitare di pagare un creditore. Nel “capitolato”, cioè quella serie di fogli che si trovano alla fine dell’atto di mutuo, c’è una sezione chiamata “Decadenza del beneficio del termine e risoluzione del contratto per inadempimento”. Ricordiamo infatti che il registro dell’Anagrafe comunale è un atto pubblico e dichiarare di vivere in un luogo diverso da quello effettivo configura un reato. Oggi la legge [3] consente di non pagare le tasse sulla casa, ossia l’Imu e la Tasi, sulla cosiddetta «abitazione principale». Mettono l'imu pure lì.... Mi piace Risposta utile! Dati i continui ribassi di prezzo tra un’asta e l’altra, se l’importo del debito è superiore al prezzo raccolto dalla vendita all’asta, il debitore deve corrispondere la differenza in altro modo. Le case degli appartenenti alle forze armate (esercito, marina, aeronautica) alla polizia (polizia di stato, penitenziaria e forestale) ai carabinieri, alla guardia di finanza, ai vigili del fuoco e ai funzionari di prefettura, non essendo più, nel loro caso, richiesto il requisito di dimora e residenza sono assimilate all'abitazione principale. Quando esiste già la presenza del debito, e soprattutto esistono le difficoltà nel pagarlo, passare la proprietà non fa altro che confermare la mala fede del gesto. Buongiorno mi hanno fatto un pignoramento in totale spese di 900 euro, in quando non ho ricevuto l atto essendo ricoverato, per cui non ho fatto opposizione, ho l invalidità e accompagno + reversibilità, totale 1.345 la banca mi ha fatto in base alle 83/15 una quinta parte di 134.00 euro mettendo dentro invalidità e accompagno. 4. Inclusi interessi. Ecco 10 cose che non sai (e che dovresti sapere). Angelo Greco e iscritta presso il Tribunale di Cosenza, N.G.R 243/2016 - N.R. Insomma, il tuo dubbio è il seguente: se non ho la residenza devo pagare l’Imu sulla prima casa? Oltre a luogo di residenza, la casa deve essere l’abitazione principale. L' IMU si deve versare per il possesso di qualunque immobile, terreno o area edificabile. ... La casa dove abita mia suocera da sola è intestata per via della successione per la morte del marito ai 4 figli per 1/6 e a lei per 2/6. Per usufruire dell’agevolazione fiscale in commento ti basta trasferire la residenza entro 18 mesi dall’acquisto del nuovo immobile. 10. Gentile Carmelo, l’IMU non è dovuta nel caso di immobile destinato ad abitazione come prima casa. E’ proprio la legge che permette a un creditore di poter recuperare i propri soldi aggredendo i beni immobiliari. La mancata liberazione dei locali entro il termine indicato consente, a questo punto, all’aggiudicatario (nuovo proprietario) di notificare attraverso l’ufficiale giudiziario un avviso con il quale viene comunicato al debitore il giorno e l’ora in cui dovrà lasciare l’immobile. Falso. Ho una seconda casa in una regione diversa dalla mia e pertanto non mi è stato possibile dall’inizio della pandemia, godere del bene. Scopriamola insieme. La legge non si limita a richiedere che, all’interno dell’immobile in questione, sia fissata la dimora del relativo titolare della casa, ma anche di tutta la sua famiglia. Su questa seconda proprietà la Sig.ra Ferrari pagherà l’Imu come seconda casa (senza agevolazioni anche se fosse concessa ad un parente entro il secondo grado in linea retta), ma non … Se non ci contatti, perderai la casa all’asta per pochi spiccioli, rimanendo con il … Non basta quindi avere solo la residenza, senza vivere nell’immobile, così come non basta viverci senza però avere la residenza stabilita in quel luogo. Fare opposizione al pignoramento è totalmente inutile a meno che non sussistano condizioni tali da opporsi. 5. 7. Cos’è l’IMU. Cercheranno di tranquillizzare l’esecutato senza mai dare una risposta secca. I debiti si estinguono dopo che la casa viene venduta all’asta: Falso. Chi paga l’IMU sulla casa … Quindi, nel momento in cui risponderemo alla prima domanda, avremo risposto anche a un altro quesito: chi non ha la residenza deve pagare la Tasi? ... E pigia quella casa!! Prima casa affittata: diventa una seconda casa? Hai intenzione di andare a vivere in un’altra casa ma la tua residenza è rimasta presso il precedente appartamento. Stampa 1/2016. La risposta è sì.Per la determinazione dell’imponibile IMU non si considerano le destinazioni di fatto, ma il classamento catastale. Se vendo devo uscire di casa, almeno con il pignoramento ho diversi mesi per potermene stare in casa. Mutui, casa pignorata dopo 18 rate non pagate 1. Dopo quante rate di mutuo non pagate mi pignorano la casa? I due requisiti appena citati – residenza e dimora abituale – sono entrambi necessari. Ora la raddoppiano. Anche se si sono trovati i soldi, o un nuovo lavoro, non si può più ricominciare a pagare le rate passate. Il problema è che qui mi dicono che non è chiaro che l’IMU possa considerarsi un imposta applicata ai redditi (l’IMU non appare esplicitamente nel Convegno, visto che l’IMU è posteriore). La vendita della casa all’asta fa passare la proprietà da te a un altro individuo. 6. Benissimo, pago l'IMU sulla casa, ma con la stessa equazione l'Italia dovrebbe avere una tassazione generale pari alla Germania che è notevolmente più bassa. Per capirlo dobbiamo fare un passo indietro. L’ipoteca non protegge la casa dai creditori perché è solo una garanzia per la banca che ha prestato i soldi. 3. Se ho capito bene, non devo pagare l'Imu. Ci sono tre tipi di ravvedimento: 1. Email (obbligatoria se vuoi ricevere le notifiche), Notificami quando viene aggiunto un nuovo commento. Anche la sezione “Condizioni risolutive del contratto” inserisce le clausole di scioglimento del contratto. L'aliquota IMU Il Comune può decidere autonomamente di aumentare o diminuire l'aliquota base del 3 per mille, anche se non è difficile intuire che saranno pochi ad applicare la riduzione dell'aliquota. Ecco perché la Commissione Tributaria Regionale del Molise ha detto che non bastano le bollette di acqua e luce a dimostrare che l’immobile a cui tali utenze si riferiscono è l’abitazione principale e dunque va esentato da Imu e Tasi: oltre a ciò conta anche il registro dell’Anagrafe. Possiamo elencare le donazioni, le vendite fittizie, gratuite senza soldi (vendere un bene in cambio di un vitalizio), fondo patrimoniale ecc. Queste azioni, architettate per cercare di salvare la casa dai debiti, sono già sfruttate da molti anni e le banche hanno iniziato a proteggere il loro credito. Sprint: Può essere effettuato entro 14 giorni dalla scadenza e prevede una sanzione pari allo 0,2% della tassa per ogni giorno di ritardo; 2. breve: può essere effettuato entro un mese dalla scadenza e prevede una sanzione del 3% dell'Imudovuta; 3. lungo: entro un anno dalla scade… Vale la … Da considerare che il numero delle aggiudicazioni di immobili all’asta che hanno portato all’estinzione della procedura nel 2016 è di 36.858, cioè il 14% delle 267.323 case messe all’asta quell’anno. Nel 2017 al primo posto per numero di esecuzioni immobiliari si conferma la Lombardia, al secondo posto la Sicilia; a seguire Veneto, Puglia e Piemonte. Pignoramento casa: stop alla quarta asta  Quindi tutti i componenti lo stato di famiglia devono avere la medesima dimora. "La Legge per Tutti" è una testata giornalistica fondata dall'avv. Sono considerati come ‘prima casa’ anche gli appartamenti appartenenti alle cooperative edilizie, se usati come abitazione principale; la casa che – a seguito di una separazione legale – è stata assegnata al coniuge, e la casa posseduta dai cittadini italiani emigrati all’estero, se iscritti all’AIRE. Se vuoi sapere come non pagare l’IMU sulla seconda casa, allora ho una soluzione legale al 100% che potrebbe fare al caso tuo. Da aprile 2016 è entrato in vigore un decreto ministeriale, che obbliga la banca ad attendere 18 rate non pagate prima di procedere con il pignoramento della casa. So che esistono scappatoie e trucchi per evitare il pignoramento (donazione, fondo patrimoniale, opposizione al pignoramento, ecc): Falso. Svolta nella cura al cancro: scoperto il punto debole delle cellule, Sospensione mutui prima casa: proroga e nuove date, Covid, i sintomi che indicano che sei immune, La tua casa è pignorata? Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato. ), la residenza deve sempre coincidere con la dimora abituale, ossia con il luogo ove si vive in gran parte dell’anno. Le sanzioni e gli interessi devono essere corrisposti insieme all'importo dovuto. Però so che hai una domanda ed è quella iniziale. Secondo voi è giusto pagare l’IMU e la Tasi per l’intero anno 2020 pur non avendo goduto per intero del bene? Questa previsione ha però agevolato diversi comportamenti fraudolenti. 9. Se non comprano o investono le famiglie, il resto del mercato immobiliare non può tenere in piedi tutta l'edilizia e la sua occupazione. Non possono pignorare la prima casa, non è legale: Falso. Per svolgere tali operazioni, l’ufficiale giudiziario può inoltre servirsi della forza pubblica nel caso in cui il debitore opponga resistenza a sgomberare l’immobile. Arlecchinesca come sempre, poi, l'altalena normativa dei nostri governanti. Chi paga l’Imu per casa in affitto con cedolare secca? 5 settembre 2012 alle 8:12 . Non ci si può presentare in banca dal direttore con le chiavi di casa per chiudere il mutuo e togliersi il fardello del debito che ci stava soffocando. Infatti, come chiarito dalla pronuncia in commento, in tali ipotesi, per non pagare Imu e Tasi, il contribuente deve anche dimostrare che il requisito della dimora abituale sussiste per tutti gli altri familiari oltre che per sé. Quando c’era l’Ici – l’imposta sugli immobili sostituita poi dall’Imu – l’abitazione principale era il luogo di residenza del contribuente. L’IMU è un’imposta che si paga ogni anno, sulla base della rendita catastale di un immobile. L’avvocato ha raggiunto l’accordo di saldo a stralcio con la banca, ora posso stare tranquillo? La definizione di prima casa è da sempre un argomento di grande interesse. Cosa si considera con questo termine? Quindi puoi avere il bonus prima casa anche se non hai la residenza. Pignoramento prima casa, ecco quando è possibile Il pignoramento di un bene primario come la casa è un tema spinoso e attuale sul quale c’è ancora molta disinformazione. cos'aspetti nè Ma mi sorge 'na domanda spontanea ... A 46 anni non se la … Il rapporto è fra debitore e creditore. La seconda casa non può mai essere luogo di residenza proprio perché, essendo destinata alle vacanze o a limitati periodi dell’anno, non costituisce anche dimora abituale. Non le vogliono nemmeno se regalate e ben impacchettate. È un suo diritto per via del contratto che avete firmato. La Sig.ra Ferrari possiede a Terni la propria abitazione principale e a Perugia un altro appartamento concesso in comodato. Sono esclusi dall'IMU le abitazioni principali di categoria catastale A2, A3, A4, A5, A6 e A7; i fabbricati rurali strumentali e i terreni nei comuni montani (per i parzialmente delimitati dovete verificare se il terreno è in zona esente). Ecco perché mi permetto di dirti che esiste una SOLA soluzione certa per poter chiudere i debiti e levarti per sempre lo scomodo problema del pignoramento della casa che non ti fa dormire la notte. Non possono pignorare la prima casa, non è legale: Falso. Se una persona vive ma non risiede o risiede ma non vive in un determinato immobile non può ottenere l’esenzione. dopo la prima rata ho spostato la pensione e non sto pagsndo . Devono rispettare la loro posizione politica e dare risposte neutrali. Se il sottotetto, o la soffitta, ha una rendita propria ed è classificata catastalmente, ad esempio come C/2, questa viene considerata pertinenza dell’abitazione principale o della seconda casa, al di là dell’abitabilità. La convinzione che si può rimanere in casa con bambini piccoli nasce dalla confusione di ciò che si legge online o ascoltando le parole di amici o professionisti non competenti in materia. Pignoramento: ora la ricerca dei beni del debitore è telematica, © Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. Le cose si complicano. Falso. L’Imu viene incassata dai Comuni, che sono responsabili della riscossione, delle sanzioni e della gestione del ricavato, anche se lo stato riceve infine la metà circa delle entrate da Imu. È altresì opportuno sottolineare che il debitore che occupa un immobile, in presenza di una esplicita richiesta di lasciare l’abitazione comunicata dall’aggiudicatario (nuovo proprietario), può incorrere in conseguenze sotto il profilo penale, perché può essergli contestato il reato di violazione di domicilio. Ci perdonerà quindi il lettore se faremo una piccola ma necessaria digressione. Se non si paga l'Imu, cosa si rischia? Non possono buttarmi fuori casa, ho dei bambini, sono invalido, ecc: Falso. Ciò però è vietato dalla legge: poiché ognuno di noi ha il dovere di rendersi reperibile (alla polizia, ai vigili, agli ufficiali giudiziari, al postino, ecc. Nel giorno e nell’ora indicati nell’avviso, l’ufficiale giudiziario si recherà pertanto presso l’immobile e potrà procedere alla liberazione dei locali, se ancora occupati dal debitore il quale dovrà pertanto abbandonare in quella data l’abitazione. | © Riproduzione riservata Perdo la casa se non pago il mutuo? | Codice Univoco: M5UXCR1 | IBAN: IT 07 G 02008 16202 000102945845 - Swift UNCRITM1590, Supporto legale 100% online per avviare e gestire la tua attivitÃ, Questo sito contribuisce alla audience di, Richiedi una consulenza ai nostri professionisti. La tua casa è pignorata? Ma se mancano i soldi, non se ne fa nulla della proposta di saldo a stralcio. L’ipoteca è un diritto reale su un bene, in questo caso la casa, e dà grado di soddisfazione a chi ne è in possesso nel caso di una procedura esecutiva: una vendita, ecc. Di conseguenza non si può più fare un piano di rientro delle rate scadute e ricominciare a pagare perché non esiste più il mutuo. Cosa devo pagare l'IMU o la TASI? Non lo so nemmeno io ma è giusto indicarvi che dovrete indicare le unità locali possedute al 31 dicembre dell’anno precedente. Ormai il debito non è più delle sole rate scadute ma è totale: rate scadute + residuo mutuo. Risultato: se il contribuente risiede altrove non può ottenere l’esonero dalle imposte sulla casa nel luogo ove materialmente vive. Non paga multe, casa pignorata Cremona, 40enne annuncia battaglia Incredibile e sgradevole avventura per un 40enne cremonese cui è stata pignorata e messa all'asta la casa per non aver pagato tre multe per divieto di sosta dall'importo di 300 euro. Fra i tanti convincimenti errati il fatto che l’ipoteca preservi dal pignoramento e che ne sia esclusa la prima casa, ma anche che non sia possibile se si è invalidi o si hanno bambini piccoli. Quali sono i comuni. Se c’è l’ipoteca della banca posso stare tranquillo, nessuno mi pignora la casa: Falso. Esso è infatti diventato la tua abitazione principale e – a tuo avviso – ciò basta a ottenere le esenzioni di imposta previste dalla legge. Per chiarire meglio alcune delle questioni più spinose legate al pignoramento della casa e per venire incontro a coloro che stanno cercando una soluzione a questo problema, arriva un decalogo stilato dalla Cappa & Associati che evidenzia il vero e il falso per diverse situazioni. In questo caso, ci si può far affiancare da un professionista che sappia negoziare per strappare un’ottima percentuale di sconto sul debito totale. La soluzione cloud computing su misura per professionisti e PMI. 7  beni che il Fisco non potrà mai pignorare se non paghi le tasse Essendo all'estero per lavoro, l'atto non Come sempre lasciamo che sia la legge a parlare. Non deve pagare nulla. – se la casa non viene venduta, lei rimane debitore del 100% del debito in essere con la banca – se venduta, lei dovrà versare alla banca il debito residuo calcolato dalla differenza tra l’attuale somma dovuta meno l’importo di vendita In questa fase non può vendere l’immobile in … La banca può pignorare la prima casa se il mutuo non viene pagato. Quali beni sono a rischio, Vaccino Covid non sarà obbligatorio ma necessario per fare tutto. Pago l'IMU oppure la TASI? Non potranno comunque farsi carico del tuo debito. Ecco allora che la legge sull’Imu e sulla Tasi ha imposto che, ai fini di abitazione principale sono necessari due requisiti: In verità, se gli italiani avessero rispettato la legge, non ci sarebbe stato bisogno di specificare anche la seconda condizione, essendo – come detto – strettamente connessa alla prima. Ecco cosa hanno decretato i giudici tributari. Un assessore o un sindaco non possono intromettersi e decidere di non dover rimborsare chi deve prendere dei soldi. Tutti i vantaggi del cloud per lo smart working, spiegati da chi se ne intende. Quindi, nel vostro caso specifico, vostra madre in quanto residente nell’immobile non è soggetta al pagamento dell’IMU. È vero: non hai ancora aggiornato i registri dell’Anagrafe comunale, non vi hai cioè trasferito la residenza, ma ritieni che conti la sostanza più che la forma: mostrando le bollette da cui risultano i vari consumi per le utenze di luce, acqua e gas, potrai dimostrare di aver effettivamente vissuto in questa nuova casa e che, pertanto, non ci possano essere dubbi sul fatto che non stai mentendo. Da notare che fare opposizione infondata porta a dover pagare le spese legali anche della controparte più le spese di tribunale per lite temeraria.