Dall’accezione di trimer nel senso di prendere in giro qualcuno, burlare qcn ci porta a trimmone come persona poco intelligente, persona soggetta a burla. Elogio del «Barlafus». Nulla di complicato come frase, va benissimo il semplice tanti auguri o buon compleanno , ma che si capisca che è in dialetto milanese, altrimenti tutto il … Ungra (dialetto Arbreshe) Lungro (prov. Per ora mi sono venuti in mente questi, anche perché sono quelli che incontro spesso, molto spesso nei blog e sui social network. Anno edizione: 2015. Il trattato in prosa volgare diventa il genere di gran lunga più importante nella letteratura del Cinquecento e presenta sicuramente molti elementi di modernità, tagliando i ponti con la trattatistica medievale e del XV sec. A Matera si parla un tipico dialetto murgiano e anche in tutta la parte nord-occidentale della provincia di Taranto si parlano dialetti apulo-baresi. Biblioteca personale Brivio, I Gufi, il dialetto, i tram, sono per tanti una memoria condivisa che crea appartenenza, un brandello di vita che rimanda a luoghi e persone della milanesit�. Ascolta l'audio registrato venerdì 10 gennaio 2020 in radio. Testi in dialetto / in italiano. Editore: Menaresta. A, 21' Muriel A, 42' Belotti T, 45'+1' Bremer T, 84' Bonazzoli T) Sassuolo - Spezia 1-2 (25' Caputo Sa, 39' Eric Sp, 78' Gyasi Sp) Juventus - Roma 2-0 (13' Ronaldo J, 69' Ibanez aut. Difendiamo le lingue e i dialetti d'Italia. dal Fronte (Fiume Don)”. Indice delle parole chiave nel nostro dizionario italiano - milanese Alla base trimer, secondo il Trésor de la langue française: camminare a lungo, vagabondare, lavorare duro Diciamo che è insita nel verbo l’accezione di fatica . Trimone è un termine tipico del barese e di altri dialetti pugliesi che significa, a seconda dei casi, ‘stupido’ o ‘masturbazione’.. Ma non credere che il più celebre degli insulti baresi sia, appunto, solo una parolaccia. La Basilicata appare come un’area dialettalmente piuttosto disomogenea, con tratti specifici che in genere si limitano alla zona più meridionale (es. Non è chiaro se è una influenza moderna del pugliese o se è un termine autoctono. O anche far correre da una parte all’altra inutilmente, sapendo che in francese faire courir vuol dire prendere in giro qcn, burlare. Tuttavia, nei vari dialetti locali pugliesi la pronuncia può variare. Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. giorgio bolza favole poesie in dialetto milanese con prefazione di severino pagani spartaco giovene editore in milano via senj giorgio bolza favole poesie in dialetto milanese con prefazione di severino pagani 4-wtlamoi n var. Il trimone quindi sarebbe una persona talmente stupida che spiegarle qualcosa è faticoso come spostare un mobile di un quintale! poesia in dialetto milanese del poeta Ciro Bruno, splendidamente interpretata e recitata dall'Attrice Clelia Frontini Pubblicato da Ciro Bruno Poeta in strada a 03:17. Anche a me sembra di parlare un italiano assolutamente neutro e piano, ma tutti gli amici "di fuori" mi dicono che si sente essere milanese lontano un miglio.--Roberto Rosoni <***@gmail.com> snowdog 2006-06-21 12:56:10 UTC. Ecco la prima guida utile per interpretare i saluti del milanese, indispensabile ogni volta che si esce di casa. Noi sappiamo che il termine latino si è evoluto in: Inoltre, tremmone, in alcune aree del Meridione (per esempio in Basilicata) indica un recipiente dove si conservava acqua, olio e vino. Tu sei qui: Frasi.net » frasi » modi di dire » dialetto » milanese. Vorrei che questo venisse segnalato al lettore che ne aveva fatto richiesta su queste pagine: Milano ha ancora un cuore.Edoardo B. Caro Edoardo,il cuore si alimenta con piccoli significativi gesti, non � retorica ma qualcosa in cui ci si pu� riconoscere. Grammatica milanese - Nicoli Franco - Bramante Editore, 1983. Il dialetto milanese ha fondamenta latine, ma risente degli influssi di tutti i popoli che l' hanno governato. #1 “Grandissimo!” Non si ricorda chi cazzo sei. Con ogni probabilità di tratta di una leggenda, ma era giusto raccontarla perché è di certo la spiegazione etimologica più divertente! Devo farle il biglietti di auguri da mettere assieme al regalo e volevo scriverle qualcosa in milanese per prenderla un po' in giro. Se nel sito è presente un contenuto utilizzato in modo improprio, per favore segnalalo mandandoci un messaggio. Quando comunicò la notizia, i suoi compagni di viaggio gli chiesero: “Ma come facciamo senza donne?”. Su quei tram si pu� dire che siamo passati tutti, ognuno di noi ha qualcosa da ricordare: quel che spesso si dimentica � che il trasporto pubblico � fatto da persone che garantiscono un servizio ad altre persone, una comunit� nella comunit�, che luned� con uno strappo autorizzato ha fatto sentire il suo affetto al cabarettista amico dei tram. idiomatiche. Secondo questa ipotesi, trimone deriverebbe dal nome in pugliese del manico di legno della zappa, che è proprio trimone! I linguisti si sono scervellati per spiegare l’origine del più tipico tra gli insulti in barese. Ma in realtà sappiamo bene che le isoglosse lessicali si fanno beffe delle nostre classificazioni dialettali, i vocaboli si diffondono sovente a macchia d’olio sul territorio ignorando “confini dialettali” basti su fatti fonetici o morfologici. E' stato un vero peccato aver impattato con l'ultima in classifica ridotta in inferiorita' numerica. Molte gag sono basate proprio sulla mala interpretazione della parola trimone, familiare a tutti i personaggi della vicenda fuorché al protagonista. La presente è un’ipotesi da verificare ma che potrebbe essere direi verosimile. Il dialetto milanese rivive nella poesia di Carlo Porta Statua di Carlo Porta, a Milano. te vuri ben: tivoglio bene. Ma non credere che il più celebre degli insulti baresi sia, appunto, solo una parolaccia. Salve, volevo solo segnalare che per quanto riguarda la parola “margiale”, è usata anche come insulto, proprio come “trimone”. Ai tempi Piccinni lavorava in Francia, dove aveva avuto un successo prodigioso ed era diventato molto ricco. Vocabolario milanese italiano coi segni per la pronuncia, preceduto da una breve grammatica del dialetto e seguito dal repertorio italiano milanese - F. Angiolini - Sala Bolognese, Forni, 1978, SBN TO00367438. Lo stato del tuo abbonamento #PLACEHOLDER# è sospeso. Proprio grazie alle graziose fanciulle, pare, alcuni giovani nobili si univano volentieri alle scampagnate del compositore. compositore Niccolò Piccinni ritornò in visita a Bari, sua città natale. Continuo a scrivere libri di prosa e poesia, in italiano e in milanese. Per esempio, un termine volgare italiano per definire l’amplesso è trombare. Il problema è che non è ancora stata trovata la prova definitiva, ossia l’attestazione del termine *tremulone in pugliese antico. Come avrebbe fatto a passare dal significato di ‘strumento musicale’ a quello Giovanni Lorenzini - Hoo tacàa fa di vers ma no (domà) per rid (poesie in dialetto milanese poesie in lingua italiana e aforismi) Collana "I Gigli" - I libri di Poesia 14x20,5 - pp. Tutto iniziò quando, a metà del Settecento, il celebre Servizio. 321 interpreti e 1906 canzoni Esattamente come è difficile far capire qualcosa a una persona ottusa. di Cosenza) unu uno uòminu marito uòrcu arcobaleno uorvicare sotterrare urgiula ulcera utri otre. Frasi e modi di dire milanesi?Eccone un pò! UN ULTIMO SALUTO . Anche questa rubrica, spesso mugugnante, ringrazia Atm e Comune per lo scampanellio fuori ordinanza sui binari: non si � sentito sull’Alzaia, ma � rimbombato a Baggio, periferia con l’anima forte: va ben insc�, avrebbe detto Brivio. Riceverai direttamente via mail la selezione delle notizie più importanti scelte dalle nostre redazioni. permette di capire grosso modo cosa vuol dire. Di conseguenza per assoociazione il termine Mnghion o Trmon come aggettivo al soggetto alto alto e fesso fesso. Pino Daniele, all'anagrafe Giuseppe Daniele (Napoli, 19 marzo 1955 – Roma, 4 gennaio 2015), è stato un cantautore, musicista e compositore italiano.. Chitarrista di formazione blues, è stato, a cavallo degli anni settanta e ottanta, uno dei musicisti più innovativi del panorama italiano. Visualizza altre idee su vignette, milanesa, umorismo sulla vita. Il cambio del nesso consonantico -mm->-m- non deve Valle del Sinni), sconfinando nella vicine località calabresi, mentre il resto del territorio mi sembra essere più una zona di transizione dall tipo pugliese a quello campano, interrotta a tratti da parlari con vestigia galloitaliche. Detto così rischia di suggerire l’idea che le parlate territoriali siano qualcosa di geograficamente ben definito e ben delimitato, quasi che la presenza d’un termine al di là d’un “confine” dialettale debba essere per forza valutato come imprestito. Caparezza, noto cantautore oriundo di Molfetta, ha citato la parola nel titolo della canzone Felici ma Trimoni, inserita nel suo album Habemus capa del 2006. 0 recensioni Scrivi una recensione. domenica 16 agosto 2020 . In definitiva, uno stupido. Archivi categoria: Poesia milanese Carlo Porta – La mia povera mamma la gaveva Posted on 13 luglio 2019 by Umberto Zanin • Inviato su Poesia , Poesia milanese • Tag 444 , Carlo Porta 1 – A secondo di Sia l’Accademia della Crusca sia il dizionario Treccani mettono corrette entrambe le forme “secondo le circostanze” e “a seconda delle circostanze”. Via Terre Bianche 1, 18100 IMPERIA • Tel: 0183.61119 - Fax: 0183.61243 email: imps010009@istruzione.it • pec: imps010009@pec.istruzione.it trumeau o trémeau intorno al 1200 (periodo in cui il sud Italia era angioino) era una parola che significava o polpaccio umano e geretto / stinco di vitello da cui può essere derivata l’immagine fallica e per estensione l’atto di masturbarsi, che poi viene anche dall’idea di fatica che ha, come visto sopra, trimer (che come abbiamo detto deriva da trumer dunque trumeau), tra l’altro trumeau nel XIX secolo in francese voleva dire: prostitura, svergognata oppure nell’espressione vieux trumeau: persona anziana. I sorridenti insulti in dialetto lombardo: battesimi di osteria, ironie che alleviavano le fatiche dei campi, offese complici ma sprezzanti. Sono infatti presenti parole d' origine austriaca, francese, gallica, longobarda e spagnola. Questo è forse dovuto al fatto che l’uomo, per vantarsi della sua conquista, usava dire che ha “usato” la sua partner come se fosse uno strumento musicale. 94 - Euro 9,50 ISBN 978-88-6587-5995 Libro esaurito. Ascolta l'audio registrato venerdì 15 gennaio 2021 presso Roma. Autore di poesie, di racconti e di testi di canzoni in dialetto milanese (sono sue le prime due operette in dialetto milanese, "I fortunn del Tecoppa" e "Quand l'amor el gh'è"). la parola, se non fosse per un fatto apparentemente difficile da spiegare. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati. Jump to navigation Jump to search. smorbi (uno un po' fiacco e svogliato) slandrun (fannullone - da cui slandra voglia di far niente) meneghinada (una locuzione milanese) s' cioppa del rid (scoppiare a ridere) s' cioppon (colpo, soprattutto fisico) s' centrada (incidente) s' cepa (rotto - da cui sonà de s' cepp suonare di rotto) desfesciàss (togliersi di mezzo) D’altra parte è da dimostrare che il materano non sia esso stesso una varietà sostanzialmente pugliese. in relazione all’atto della masturbazione. Scribd è il più grande sito di social reading e publishing al mondo. Tuttavia, in segno di rispetto nei confronti della sua città natale, quella volta Piccinni si mise in viaggio senza cortigiane. Diciamo che questo è il concetto di base che ti Vai alla pagina degli eventi relativi a questo Autore. I neri e giovanili capelli, spartiti sopra la fronte, con una bianca e sottile dirizzatura, si ravvolgevan, dietro il capo, in cerchi moltiplici di trecce, trapassate da lunghi spilli d'argento, che si dividevano all'intorno, quasi a guisa de' raggi d'un'aureola, come ancora usano le contadine nel Milanese. Torniamo alle etimologie osé con questa ipotesi. Non è da escludere che, un giorno non molto lontano, trimone entrerà ufficialmente nel lessico della lingua italiana come prestito linguistico. Qualcuno pensa che l’insulto pugliese derivi proprio dal nome di questa macchina. Solo 15? Processo. Favole - Poesie in dialetto milanese. [Ride] Comunque dal 2010 sono in pensione, e lavoro il doppio di prima. La storia linguistica di Reggio Calabria: Bisanzio (2/2), L’italiano a Malta: Storia di una lingua resa dialetto, Non scrivere mai più queste cinque cose in milanese se non vuoi sembrare un giargiana. Alcuni linguisti hanno avanzato l’ipotesi secondo cui trimone deriverebbe direttamente dal una forma sostantivata del latino tremulare, ossia ‘tremare’. Tuttavia, il vero sdoganamento di questo termine al di fuori dei confini della Puglia lo dobbiamo… alla politica! Andiamo dunque alla scoperta della parola trimone! Le parlate locali raramente seguono i confini amministrativi di comuni e regioni. A mio avviso è una spiegazione etimologica piuttosto contorta. https://d-maps.com/carte.php?num_car=7961&lang=it, Scopri come i tuoi dati vengono elaborati. Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente. "Ciao Faber" Speciale su Fabrizio De Andrè alcunché di "strano" nel proprio dialetto o cadenza. Non solo riuscirai finalmente a capire cosa significa trimone e quando si usa, ma ti darò una panoramica completa riguardo l’origine di questa parola, rivelandoti dettagli che non conoscono nemmeno i pugliesi stessi! Tra i temi correlati vi consigliamo anche di leggere poi i Proverbi milanesi in dialetto, le Parolacce in dialetto milanese, i numeri in milanese e molti altri che troverete sulle nostre pagine. Quello di Milano, che si � materializzato con il den-den dei tram in uscita dal deposito Atm di Baggio per salutare Roberto Brivio, � il segnale di una citt� amica. Il trimone quindi in origine sarebbe stato un personaggio pieno di sé ma di poca sostanza. Gigi Andriani, esperto di dialetti della lingua napoletana, sostiene che trimone potrebbe essere derivato dal latino trombone, che indicava il noto strumento musicale. Trim in albanese vuol dire coraggioso. Attualmente non c’è un accordo unanime sulla questione, dunque ti ho riportato tutte le etimologie che sono state ipotizzate fino ad oggi. Perché una gelatiera che si muove su e giù dovrebbe fare pensare alla stupidità? Filtro titolo Mostra # # Titolo articolo: 1 EL COEUR: 2 L’È CIUCC: 3 LA MEE MOROS: 4 ÒNA PESCIADA - UNA PEDATA : Area download dei brani Ultime notizie! E, dulcis in fundo, gloriamoci pure del nostro CIAO, ormai diffuso nel globo terracqueo (lo pronuncia anche Giorgione Clooney in una pubblicità …,) che viene dal vecchio veneto “sciao”, cioè schiavo, cerimonioso saluto equivalente al datato “servo vostro”. Il 16 settembre: Il dialetto milanese e la ‘lingua di calcestruzzo‘, ore 21,00 al Teatro Della Memoria via Domenico Cucchiari 4 Le parole più cercate in Modi di dire nelle ultime 2 settimane Una risposta motivata, Se la lingua esclude, il problema è chi la esclude. della Puglia questa parola venga usata per creare una grande quantità di frasi Testi poetici in dialetto milanese dalla terrazza di don Arnaldo ... § 15 Novembre 2020 Natale-2020 § 26 Giugno 2020 S ESSANTACINQUESIMO DI ORDINAZIONE § 12Aprile 2020 PASQUA 2020 § 1 Marzo 2020 QUARESIMA 2020 ... § 21 settembre 2014: Un Saluto a Don Giorgio Carlo Rosa, classe 1920, mi scrive oggi (6 marzo 2013) da Siena, quanto segue: “Ho conosciuto questa lauda del Panatton nel mese di Ottobre o Novembre del 1942, quando mi trovavo militare in Russia (eravamo a Taly, a circa 30 Km. Questa sembrerebbe essere l’origine più probabile per Il modo migliore per capirne l’uso è entrare nella mentalità linguistica dei Pugliesi con degli esempi d’uso sia in pugliese che nell’italiano parlato in Puglia: Molti di noi hanno presente la forma “trimone”, più vicina foneticamente all’italiano. Non avendo nessuna etimologia da proporre, faccio però notare che in latino non esiste la parola “trombone”. Questo spazio può essere tuo! Poco e' mancato che ci scappasse anche il gol della beffa, proprio ad opera di quel Petrovic , rinforzo di gennaio 2020 della Pro, che si era messo in luce in casa Pro realizzando un paio di gol (tutti decisivi) in poche partite prima dello stop ai campionati. Che camurrìa o essere camurriùso! C’è chi non crede all’origine oscena del termine, mettendolo piuttosto in relazione alla parola francese trumeau, che si pronuncia in modo molto simile a trmon. Il compositore prontamente rispose: “Autrement”, che in francese vuol dire ‘in un altro modo’. In realtà le parole relative agli strumenti musicali sono spesso correlate ambiguamente all’atto sessuale. 5 parole che credevi fossero in milanese ma non lo sono, Dialetto “neolingua fascista”? Non è chiaro se è una influenza moderna del pugliese o se è un termine autoctono.”. per indicare il denaro che deriva dal tedesco “zwanzig” cioè venti, derivante dalla moneta da venti kreuzer. giustissimo, è germanica (trumpa/trumba, REW 8952), infatti penso che Michele mi abbia frainteso perché nei messaggi che ci eravamo scambiati avevo scritto “trombone” maiuscolo, ma ho fatto riferimento a fonti dal 1400 in poi. I componenti del Comitato Scientifico non revisionano né editano i contenuti di questo sito, salvo diversa dicitura all’interno dei singoli articoli. Ora non so quanto valga questa che non è che un’ipotesi. Io opterei per l’origine francese; tutte le dominazioni hanno lasciato profonde tracce in tutta Italia, basti pensa ad esempio alla parola “svanziche” usata nel lombardo-veneto (oops!) SERIE A 2020-2021 GIORNATA N. 21 Venerdì 5 febbraio 2021 Fiorentina-Inter 0-2 (31' Barella I, 52' Perisic I) Sabato 6 febbraio 2021 Atalanta - Torino 3-3 (14' Ilicic A, 19' Sirigu aut. Ma voglio soltanto dei tram…/Io voglio i tranvier di Milano/ Che suonano sempre den-den-den-den-den-den�, Brivio, I Gufi, il dialetto, i tram, sono per tanti una memoria condivisa che crea appartenenza. moignon) che sicuramente ha la stessa origine di drum (antico e medio alto tedesco) : estremità da cui il tedesco Trumm grosso pezzo di qualcosa. Per questo usava viaggiare con la servitù, e in modo particolare con un gruppo di cortigiane. Ora riassumo un po’ tutto: Da come ti saluta il milanese ti dice tutto. Il dialetto milanese, i verbi El Barbapedana. Permalink. Il sig. Dall’utilizzo analogo all’italiano trombone. Trimone è un termine tipico del barese e di altri dialetti pugliesi che significa, a seconda dei casi, ‘stupido’ o ‘masturbazione’. Il tram per Brivio era musica, il ritmo della citt�, simbolo del lavoro, officine Ansaldo-Breda, educazione al rispetto delle regole con cartelli come �vietato parlare al conducente� e �lasciare libero il passaggio�. che, dopo la manifestazione di lunedì 25 gennaio a Roma in Piazza del Popolo, presente con una delegazione di ristoratori e albergatori dell’Alto Milanese, si è ritrovata martedì 26 gennaio in Piazza Mercato per per far sentire la loro voce e … Indimenticabili canzoni del passato. Ho vissuto in Francia per tanto tempo, e in gergo trimer significa: sgobbare, lavorare duro. Detto toscano: Tempo culo e tribunale fanno come gli pare Significato del detto: Che sono imprevedibili 23/09/2019 Francesco Andreini - Siena Detto toscano: Ce l’ho come la coda di un gatto, ritto ma bolso! di ‘masturbazione’ e ‘stupido’? Inoltre, il termine viene impiegato per indicare l’atto masturbatorio allo stesso modo di trimone. Tremone, Tremon, Trmon: le varianti fonetiche locali. Io sapevo che i contadini chiamavano “trimoni” o anche “minghionr (questo è sicuro)” quelle gemmazioni alla base degli alberi di mandorle ulivi fichi che dovevano essere tagliate poichè assorbivano nutrimento e non generavano frutto. Processo Alessandro Casarsa ed altri (depistaggi nel caso Stefano Cucchi) Filed Under: Lingue e dialetti italiani Tagged With: Dialetti del sud italia, dialetto pugliese, Etimologia. La lingua araba (الْعَرَبيّة, al-Ê¿arabiyya o semplicemente عَرَبيْ, Ê¿arabÄ«) è una lingua semitica, del gruppo centrale.È comparsa per la prima volta nell'Arabia nord-occidentale dell'Età del Ferro e ora è la lingua franca del mondo arabo. Ma voglio soltanto dei tram…/Io voglio i tranvier di Milano/ Che suonano sempre den-den-den-den-den-den�. Esempio: “Sei proprio un margiale!” (frase comunissima nella Puglia centrale, in cittadine come Fasano, Monopoli, Ostuni, le città della Valle d’Itria, Alberobello, ecc.). Sono andato a vederli, sulla pagina social dell’azienda: c’era il 29, il 7 barrato, il 5, il 18 grigio, il mitico Carrelli, un corteo sobrio e dignitoso come le strofe finali della sua canzone: �… I morti non voglion lamenti/ Nessuno mi deve seguire/. Poesie in dialetto milanese Alessandro Bogani. Essendo di enormi dimensioni, è molto difficile spostarlo. Nel 1815 a Milano un uomo di quarant’anni si accinge a scrivere il suo testamento letterario, raccogliendo in un quadernetto tutte le sue poesie e indirizzandolo al figlio Giuseppe. Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Non ho nessuna mia teoria sull’etimo del termine, solo vorrei rilevare che una frase del testo rischia d’essere intepretata erronenamente da chi non è addetto ai lavori: “Il termine è anche usato fuori dalla Puglia, essendo presente nel dialetto di Matera [….]. mi piace molto il dialetto milanese... qualcuno può dirmi delle espressioni o parole che si usano molto anche al giorno d'oggi? ... ti saluto. Item Preview > remove-circle Share or Embed This Item. Che gli sia lieve la terra. Vocabolario milanese-italiano coi segni per la pronuncia; preceduto da una breve grammatica del dialetto e seguito dal repertorio italiano-milanese .. Nello stesso anno, il sindaco di bari Michele Emiliano rispose per le rime in barese ad uno studente che lo aveva definito trmon per non avere chiuso le scuole dopo un nubifragio (è successo davvero: clicca qui per leggerlo). Dev’essere stato questo lo spirito che ha spinto tanti cittadini a chiedere al Comune e all’Atm di omaggiare il �cantamacabro� con il desiderio espresso nella sua famosa canzone. Nel film Buona Giornata, Diego Abatantuono interpreta un imprenditore milanese trasferitosi a Monopoli. In Puglia con il nome di trimone si indica anche un tipo di gelatiera tradizionale. El barbapedana gh'aveva un gilèt ... Un saluto ampio con il cappello a cilindro spelato, adorno di una coda di scoiattolo; un sorriso cordiale sul faccione di luna piena, due accordi rapidi alla chitarra vecchia, che portava appesa al collo, e il concerto incominciava. Ebbene, quel saluto c’� stato e per molti di noi che hanno perso un amico e un milanese vero, sapere che anche i tram hanno condiviso il dolore dei familiari � stata un’emozione grande. Con lombardo intendevi dire il milanese presumo xchè altrimenti la ricerca si fa ben + complessa. Il trumeau è un mobile simile ad una credenza molto popolare nelle case del Meridione italiano. Provvederemo a rimuoverlo il prima possibile. A volte, per dare più forza alla parola e renderla più offensiva viene prolungata la R nella pronuncia. In poche parole, l’ha “suonata come una tromba”. Quindi trimone sarebbe una derivazione di una parola del tipo *tremulone che poi, col tempo, si è assestata nella forma abbreviata che conosciamo oggi. Si tratta di un’ipotesi interessante. Le pagine, gli articoli e i commenti agli articoli di questo sito rispecchiano le opinioni dei rispettivi autori. Wikipedia in dialetto: Come funziona, quanto è utile e quanto è visitata? Cerca nel più grande indice di testi integrali mai esistito. includes2013/SSI/notification/global.json, /includes2013/SSI/utility/ajax_ssi_loader.shtml, Copyright 2020 © RCS Mediagroup S.p.a. Tutti i diritti sono riservati |, �… I morti non voglion lamenti/ Nessuno mi deve seguire/.