1.2 – Perché si parli di soggetto fiscalmente a carico sono necessarie due condizioni: a) legame di parentela o affinità così come indicato all’articolo 12 del Tuir; b) limite reddituale: il fiscalmente a carico dispone di un Per la indennità di risultato vincolo di destinare almeno il 15% delle risorse destinate alla retribuzione di posizione e di risultato (effetti in molte amministrazioni) •Anche negli enti con dirigenti oneri a carico del bilancio, con taglio dal fondo delle risorse L'indennità di disoccupazione è un istituto, sotto forma di sussidio, a favore dei soggetti che si trovano in uno stato di disoccupazione involontaria, a compensazione del mancato guadagno degli stessi in modo proporzionale al loro reddito da lavoro precedentemente percepito. I Fondi di solidarietà, disciplinati agli artt. 33 del presente CCNL; g) le indennità di turno notturno, festivo, notturno-festivo con le modalità stabilite nel CCNI del 31.8.1999 e nelle misure definite con la Tabella 7; h) l'indennità di bilinguismo e di trilinguismo, nei casi in cui non sia già prevista a carico di soggetti diversi dal MPI in base alla normativa vigente - nel qual caso potrà essere contrattata la relativa rivalutazione-, con le modalità stabilite nel CCNI del 31.8.1999 e nelle misure definite con la Tabella 8; i) il compenso spettante al personale che in base alla normativa vigente sostituisce il DSGA o ne svolge le funzioni ai sensi dell'art.56, comma 1, del presente CCNL, detratto l'importo del CIA già in godimento; j) la quota variabile dell'indennità di direzione di cui all'art.56 del presente CCNL spettante al DSGA con le modalità stabilite nel CCNI del 31.8.1999 e nelle misure definite con la Tabella 9; k) compensi per il personale docente, educativo ed ATA per ogni altra attività deliberata dal consiglio di circolo o d'istituto nell'ambito del POF; l) particolari impegni connessi alla valutazione degli alunni. 1,4,5 parte fissa) f62g 5.995 posizioni organizzative u893 incrementi ccnl 06-09 (art. L’aspetto fondamentale di questa operazione onsiste ovviamente nel fatto he un Fondo esemplifi atamente di € 100.000,00, deve essere aumentato di € 51,61, e portato osì a € 100.051,61. Indennità di reggenza per i vicari: è a carico del fondo di Istituto ... non è andato troppo per il sottile e ha ricordato che “l'articolo 34 del vigente contratto collettivo nazionale di lavoro per il comparto scuola sottoscritto il 29 novembre 2007 disciplina l'istituto dei collaboratori del … di sede inerente i criteri di distribuzione del Fondo Unico di Amministrazione relativo all’anno 2015 – Comparto Ministeri – A.T. di Bergamo Contratto per la ripartizione del FUA 2015 riservato al personale del Comparto Ministeri. 33, comma 4, lettere b) e c) del CCNL 22/1/2004. 67, c. 1 del CCNL 2016-2018 e quindi: - progressioni economiche nella categoria; - indennità di comparto; - quota dell’indennità professionale del personale educativo degli asili nido di … I lavoratori che a seguito di trasferimento d’azienda, operato ai sensi dell’art.47, L. n.428/1990, ovvero per effetto di mutamento di attività aziendale, abbiano perso i requisiti di cui al primo comma dell’art. 183,31 8 Totale voci 4+5+6+7 €. Riguardo all'indennità di comparto la norma prevede che essa va finanziata per la maggior parte dal fondo per la contrattazione decentrata e per un'altra parte dal bilancio comunale. 1. 82, comma 6, CCNL 29.11.2007) e considerato che l’assistente amministrativo che sostituisce il DSGA già percepisce tale compenso individuale, la quota dell’indennità di direzione a carico del Fondo è determinata al netto del C.I.A. 8 comma 2 0,60% Monte Salari 2005 Risorse stabili al 22/01/2004 CCNL 22/01/2004 art. La ripartizione delle risorse del fondo, dovrà tenere conto anche con riferimento alle consistenze organiche delle aree, docenti ed ata, dei vari ordini e gradi di scuola eventualmente presenti nell'unità scolastica e delle diverse tipologie di attività (eda, scuola ospedaliera, carceraria, corsi serali, convitti). 834.11 Ordinanza del 24 novembre 2004 sulle indennità di perdita di guadagno (OIPG) Index. 1, comma 1). Per tali attività spetta un compenso nelle misure stabilite nella Tabella 6; f) i compensi da corrispondere al personale docente ed educativo, non più di due unità, della cui collaborazione il dirigente scolastico intende avvalersi nello svolgimento delle proprie funzioni organizzative e gestionali. art. 1 del R ego lamento e le imprese da cui dipendono, possono continuare ad essere soci del Fondo se tale scelta viene concretizzata attraverso la stipula di un accordo aziendale. 6. 2. 1. 15 del ridetto CCNL disciplina la retribuzione di posizione e di risultato spettante al personale incaricato, stabilendo che l’importo dell’indennità di posizione possa variare da un minimo di euro 5.000 ad un massimo di euro 16.000 annui lordi (ammontare, quest’ultimo, incrementato rispetto a quello indicato nell’art. Dal 1° ottobre 2017 – in virtù dell’art. Riguardo all'indennità di comparto la norma prevede che essa va finanziata per la maggior parte dal fondo per la contrattazione decentrata e per un'altra parte dal bilancio comunale. privati in tema di anticipazioni potrà avvenire in sede di contrattazione di comparto. Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso: Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. FONDI CONTRATTUALI SALARIO ACCESSORIO Art. 1-2 c. 7) f61g 13.158 progressioni orizzontali u255 57.636 incrementi ccnl 04-05 (art. 15 del ridetto CCNL disciplina la retribuzione di posizione e di risultato spettante al personale incaricato, stabilendo che l’importo dell’indennità di posizione possa variare da un minimo di euro 5.000 ad un massimo di euro 16.000 annui lordi (ammontare, quest’ultimo, incrementato rispetto a quello indicato nell’art. 132,39 6 Rateo TFR €. h) l'indennità di bilinguismo e di trilinguismo, nei casi in cui non sia già prevista a carico di soggetti diversi dal MPI in base alla normativa vigente - nel qual caso potrà essere contrattata la relativa rivalutazione-, con le modalità stabilite nel CCNI del 31.8.1999 e nelle misure definite con la Tabella 8; La corretta contabilizzazione delle indennità di comparto di V. Giannotti (www.ilpersonale.it 1/4/2014) In fase di costituzione del fondo delle risorse decentrate è stato evidenziato (vedi articolo del 04/03/2013) la mancata possibilità di inserimento della quota a bilancio dell’indennità di comparto. j), esclusivamente compensi per attività e prestazioni aggiuntive connesse a progetti finanziati dalla UE, da Enti o istituzioni pubblici e privati da non porre a carico delle risorse contrattuali destinate al fondo di istituto. COSTITUZIONE DEL FONDO UTILIZZO DEL FONDO Indennità di comparto 0,50% Monte Salari 2003 CCNL 11/04/08 art. 1 del R ego lamento e le imprese da cui dipendono, possono continuare ad essere soci del Fondo se tale scelta viene concretizzata attraverso la stipula di un accordo aziendale. Per i nuovi posti essa è completamente a carico del bilancio comuale: cosa si intende e a partire da quale anno? 26 e ss. Per gli insegnanti la finalizzazione delle risorse del presente articolo va prioritariamente orientata agli impegni didattici in termini di flessibilità, ore aggiuntive di insegnamento, di recupero e di potenziamento. Le attività da retribuire, compatibilmente con le risorse finanziarie disponibili, sono quelle relative alle diverse esigenze didattiche, organizzative, di ricerca e di valutazione e alle aree di personale interno alla scuola, eventualmente prevedendo compensi anche in misura forfetaria, da definire in sede di contrattazione, in correlazione con il POF., su delibera del consiglio di circolo o d'istituto, il quale, a tal fine, acquisisce la delibera del collegio dei docenti. 1054 cc e permette di riconoscere un passaggio a favore del fondo rimasto intercluso in seguito a vendita o divisione (esproprio). j) la quota variabile dell'indennità di direzione di cui all'art.56 del presente CCNL spettante al DSGA con le modalità stabilite nel CCNI del 31.8.1999 e nelle misure definite con la Tabella 9; k) compensi per il personale docente, educativo ed ATA per ogni altra attività deliberata dal consiglio di circolo o d'istituto nell'ambito del POF; 56 del presente CCNL spettante al DSGA con le modalità stabilite nel CCNI del 31.8.1999 e nelle misure definite nella Tabella C”. Januar 2021) Der Schweizerische Bundesrat, gestützt auf Artikel 81 des Bundesgesetzes vom 6. … INDENNITA’ DI COMPARTO Con il CCNL del 22/01/2004 è stato istituito un compenso denominato indennità di comparto. '09-'04 … unico importo consolidato anno 2003 (art.31 c. 2 ccnl 02-05) f556 73.738 indennitÀ di comparto quota carico fondo u07a 26.253 incrementi ccnl 02-05 (art. 2.065,86 9 Divisore convenzionale ** 156 10 COSTO ORARIO €. Indennità di comparto dal 1/1/03 Indennità di comparto dal 31/12/03 Complessiva dal 31/12/03 D C B A * Ogni dipendente che sia a tempo pieno viene conteggiato come una unità, mentre, per es. Tali attività sono parte integrante dell'offerta formativa dell'istituto, sono programmate dal collegio dei docenti in coerenza con il POF e con i processi di valutazione attivati; d) le attività aggiuntive funzionali all'insegnamento. Si chiede di sapere se anche la quota della indennità di comparto del personale a tempo determinato debba essere a carico delle risorse decentrate stabili o se possa essere posta a carico del bilancio. b), CCNL 01/04/99 fondo progressioni orizzontali 44.006,15 85.207.788 specifico Fondo delle progressioni economiche e le risorse che hanno finanziato le quote di indennità di comparto di cui all’art. costo dell'indennita' di comparto a carico del fondo quota del costo delle progressioni economiche in vigore da imputarsi sul bilancio costo complessivo dell'indennita' di comparto alla data corrente d7 c6 b8 a6 n° dipend.3 differenziali contrattuali incrementi mensili incrementi x 13 mensilità incremento fondo totale costo progressioni economiche totale costo indennita' di comparto riepilogo dati differ. 183,31 8 Totale voci 4+5+6+7 €. In man anza di questo aumento la disponi ilità della parte fissa del Fondo verrebbe a ridursi a … 29 - Attività Funzionali all'Insegnamento, Tabella B - Requisiti Culturali per L'Accesso ai Profili Professionali del Personale ATA. 2 Indennità di comparto bilancio mensile per 12 mesi €. Esse consistono nello svolgimento di compiti relativi alla progettazione e alla produzione di materiali utili per la didattica, con particolare riferimento a prodotti informatici e in quelle previste dall'art. “Vivi come se dovessi morire domani, impara come se dovessi vivere per sempre” (Mahatma Gandhi). Si pubblica scaricabile gratuitamente il foglio di calcolo per il costo delle progressioni economiche orizzontali e l’indennità di comparto complessivi, nonché le rispettive quote a carico del fondo del salario accessorio, compresi i rinnovi contrattuali previsti dal nuovo Contratto collettivo nazionale del comparto Funzioni Locali del 21.05.2018. 35,58 4 Totale stipendio mensile €. 26 CCRL 26/11/2004) L'art. Ambedue tali importi, per come avviene per il personale a tempo indeterminato, sono a carico del fondo per la contrattazione decentrata (fatta salva la piccola quota della indennità di comparto a carico del bilancio); 2) nel caso di convenzione il comune che utilizza il personale di altro ente deve procedere al rimborso del costo. Modifica ), Stai commentando usando il tuo account Facebook. 81 Fondo premialità e fasce INCREMENTATO IN MANIERA VARIABILE, DI ANNO IN ANNO, DA: delle risorse non consolidate regionali derivanti dall’applicazione delle disposizioni di cui all’art.