Dal Vangelo secondo Marco – Mc 1, 29-39 In quel tempo, Gesù, uscito dalla sinagoga, subito andò nella… Pubblicato in Don Luigi Maria Epicoco. Scritto il 5 Febbraio 2021 5 Febbraio 2021. C’è un argomento che come cristiani facciamo fatica a digerire fino in fondo: essere di Cristo significa essere come Lui. PAGINA UFFICIALE: Don Luigi Maria Epicoco è sacerdote, teologo e scrittore. Non trovo definizione migliore di Gesù se non quella che lui stesso pronuncia nel Vangelo di oggi. Share on: WhatsApp. Non basta infatti avere davanti a sé una massa di followers per pensare che le cose stanno andando per il verso giusto, serve invece capire qual è la qualità dell’ascolto di ciascuna di queste persone. Non bisogna avere paura di fidarsi. Siete personaggi emotivi, facili agli entusiasmi ma finita l’adrenalina scappano a gambe levate? Filippo era di Betsàida, la città di Andrea e di Pietro. Togli i pregiudizi e vedrai i prodigi di Dio che fa nuove tutte le cose. Don Luigi Maria Epicoco - Audiocommento al Vangelo del giorno - Mt 14,22-36 Pubblicato da Fede 2.0 a 17:35 . PAGINA UFFICIALE: Don Luigi Maria Epicoco è sacerdote, teologo e scrittore. Commenti. Esso è come un granellino di senapa che, quando viene seminato per terra, è il più piccolo di tutti semi che sono sulla terra; ma appena seminato cresce e diviene più grande di tutti gli ortaggi». don Luigi Maria Epicoco. Egli è colui che è venuto a portare il fuoco. Don Luigi Maria Epicoco . Riflessione del vangelo L’ammirazione che suscita Giovanni Battista non consiste negli applausi, ma in quel grande effetto collaterale di ritrovarsi messi in crisi dalla sua parola, dalla sua predicazione, dal suo esempio, dai gesti che compie fin da quando nel grembo della madre sussulta, riconoscendo la nascosta presenza di Gesù nel grembo di Maria. … Ascensione del Signore (Anno C) (02/06/2019) Vangelo: Lc 24,46-53 . Ecco, uscì il seminatore a seminare. Category: Don Luigi Maria Epicoco. Commento al Vangelo del giorno – Mc 6, 30-34. Il Vangelo di oggi ci chiede un unico gesto. Un’altra cadde tra le spine; le spine crebbero, la soffocarono e non diede frutto. Gesù sembra voler dire a tutte queste persone: chi siete voi tra tutti i personaggi di questo racconto? Vangelo del Giorno; don Luigi Maria Epicoco – Commento al Vangelo del Giorno – 1 Marzo 2020. 73. Don Luigi Maria Epicoco Riflessione del vangelo di Oggi “E, usciti dalla sinagoga, si recarono subito in casa di Simone e di Andrea, in compagnia di Giacomo e di Giovanni. 25 Gennaio 2021. E un’altra cadde sulla terra buona, diede frutto che venne su e crebbe, e rese ora il trenta, ora il sessanta e ora il cento per uno». don Luigi Maria Epicoco – Commento al Vangelo del 17 Gennaio 2021 – Gv 1, 35-42 “Il giorno seguente, Giovanni era di nuovo là con due dei suoi discepoli; e fissando lo sguardo su Gesù, che passava, disse: «Ecco l’Agnello di Dio!»”. Don Luigi Maria Epicoco Riflessione del vangelo di Oggi “E, usciti dalla sinagoga, si recarono subito in casa di Simone e di Andrea, in compagnia di Giacomo e di Giovanni. Don Luigi Maria Epicoco Riflessione del vangelo di Oggi “Andarono a Cafarnao e, entrato proprio di sabato nella sinagoga, Gesù si mise ad insegnare”. 23 Ottobre 2019. Ed essere come lui significa imparare ad essere “servi per amore”. 1:54. 127 “Di nuovo si mise a insegnare lungo il mare. don Luigi Maria Epicoco. Tutti i testi di Papa Francesco sono protetti da copyright (Libreria Editrice Vaticana) e ne è vietata la riproduzione. La suocera di Simone era a letto con la febbre e subito gli parlarono di lei”. La seconda caratteristica che Gesù sottolinea sta nel potenziale nascosto nelle cose piccole fatte e vissute con fede. Detto da Gesù questo complimento, ci fa capire che la statura umana di Giovanni Battista non è qualcosa di trascurabile. 16 “La messe è molta, ma gli operai sono pochi. AUDIO; VIDEO. In fondo molte famiglie si sono salvate per piccoli atti di amore vissuti con fede da donne (soprattutto) e uomini che hanno sperato in tempi difficili. PAGINA UFFICIALE: Don Luigi Maria Epicoco è sacerdote, teologo e scrittore. E si riunì attorno a lui una folla enorme, tanto che egli salì su una barca e là restò seduto, stando in mare, mentre la folla era a terra lungo la riva”. Don Luigi Epicocco | Tags: dio, Don, Epicocco, la Parola di Dio, Luigi, riflessione, vangelo « Il Granellino del Giorno 04 Gennaio Il Vangelo del Giorno » Cerca. La cosa che teme di più il male è la comunione . Pubblicato in Don Luigi Maria Epicoco. 9 Febbraio 2021. Cerca nel blog. Le date e i numeri di un calendario sono segni convenzionali, sono segni e numeri inventati per misurare il tempo. Scritto il 9 Febbraio 2021 9 Febbraio 2021. La sostanza vera di ogni nostra attesa è sempre Cristo. Un passo indietro. Poiché la terra produce spontaneamente, prima lo stelo, poi la spiga, poi il chicco pieno nella spiga». Lettura del Vangelo del giorno Commento al Vangelo del giorno di don Luigi Maria Epicoco. don Luigi Maria Epicoco – Commento al Vangelo del 3 Febbraio 2021 – Mc 6, 1-6 Non sempre i posti a noi più familiari sono anche i più ideali. È una struttura di attesa. C’è qualcosa di più brutto di sbagliare, e cioè il non provarci nemmeno. Vangelo del Giorno; don Luigi Maria Epicoco – Commento al Vangelo del 26 Gennaio 2021 – Lc 10, 1-9. Prossimi eventi. Commento al Vangelo del giorno – Mc 7, 14-23. L’attesa di Simeone non ci racconta semplicemente la vicenda di quest’uomo, ma ci racconta la struttura che è alla base di ogni uomo e di ogni donna. AUDIO 12. Lettura del Vangelo del giorno Commento al Vangelo del giorno di don Luigi Maria Epicoco Gesù ci insegna che davanti a questi eventi bisogna domandarsi “il fine” non pensare che sia la fine. L’attesa di Simeone non ci racconta semplicemente la vicenda di quest’uomo, ma ci racconta la struttura che è alla base di ogni uomo e di ogni donna. Facebook Seleziona una pagina. don Luigi Maria Epicoco. don Luigi Maria Epicoco. Gesù disse loro: «Seguitemi, vi farò diventare pescatori di uomini»”. don Luigi Maria Epicoco – Commento al Vangelo del Giorno – 10 gennaio 2020 9 Gennaio 2020 2285 Il racconto del Vangelo di oggi è tutto costruito sul contrasto tra la fama di Gesù e … Noi possiamo solo essere come quel contadino che con fiducia getta il seme. Non bisogna avere paura di rischiare in una scelta. Prepara il tuo cammino per la Quaresima e la Pasqua! DVD; APPROFONDIMENTI; COMMENTI AL VANGELO. Pubblicato giorno 10 aprile 2020 - ARTICOLI DEL BLOG, Commenti al vangelo di d.Luigi Maria Epicoco. Non bisogna avere paura di scegliere qualcosa nella vita. inserito il 30/05/2019, visto 1099 volte. Invia tramite email Postalo sul blog Condividi su Twitter Condividi su Facebook Condividi su Pinterest. don Luigi Maria Epicoco-pubblicato il 24/11/20. Download – Lezionario per le messe rituali. Di San Paolo non facciamo solo memoria della sua santità, del suo martirio, della sua testimonianza, bensì anche della sua conversione. Lo è non solo per la crocifissione di Gesù, ma sopratutto per quel senso di solitudine e abbandono che Egli sente da parte del Padre. Vangelo del Giorno; don Luigi Maria Epicoco – Commento al Vangelo del 2 Febbraio 2021 – Lc 2, 22-40. AUDIO 12. Il vangelo di oggi è un mescolio di passa parola e pregiudizi: “Il giorno dopo Gesù aveva stabilito di partire per la Galilea; incontrò Filippo e gli disse: «Seguimi». Si recarono allora da Gesù e gli dissero: «Perché i discepoli di Giovanni e i discepoli dei farisei digiunano, mentre i tuoi discepoli non digiunano?»”. Non ci sono eventi in arrivo al momento. Lo è non solo per la crocifissione di Gesù, ma sopratutto per quel senso di solitudine e abbandono che Egli sente da parte del Padre. Ecco allora la parabola del seminatore: «Ascoltate. Commento al Vangelo di Don Luigi Maria Epicoco - Gv 1,35-42 Dal Vangelo secondo Giovanni Il giorno dopo Giovanni stava ancora là con due dei suoi discepoli e, fissando lo sguardo su Gesù che passava, disse: «Ecco l'agnello di Dio!». Ormai è palese lo scontro polemico con gli scribi e i farisei. Vangelo del Giorno; don Luigi Maria Epicoco – Commento al Vangelo del 15 Novembre 2019. La festa della Presentazione di Gesù al Tempio è accompagnata dal brano del Vangelo che ne racconta la storia. Ma non è così. Guerre, pestilenze, carestie sono cose che caratterizzano tutta la storia, eppure ogni volta che accade qualcosa di simile il primo nostro pensiero è quello della fine. 15.250 persone ne parlano. 28 Gennaio 2021. Ricordare. Quando c’è un terremoto, di chi è la colpa? O siete quelli che trattengono tutto per poi buttare tutto a mare alla prima preoccupazione che passa per la testa? E sono le scelte che mettono in condizioni la vita di portare frutto. di don Luigi Maria Epicoco Il mezzogiorno del venerdì santo è l’ora più buia di tutto il vangelo. Gesù entra nella sinagoga. 1 Febbraio 2021. Poiché la terra produce spontaneamente, prima lo stelo, poi la spiga, poi il chicco pieno nella spiga». 2:02. Quando è buio, di chi è la colpa? Il Purgatorio di Dante. Lo è non solo per la crocifissione di Gesù, ma sopratutto per quel senso di solitudine e abbandono che Egli sente da parte del Padre. La “lezione” della crisi spiegata da don Epicoco e Brunetto Salvarani. Riflessione del vangelo di Oggi. Tags: Commento Don Luigi Epicoco Don Luigi Maria Epicoco Vangelo Vangelo della Domenica Navigazione articoli ← Post Precedente Post precedente: Commento al Vangelo del giorno … don Luigi Maria Epicoco – Commento al Vangelo del Giorno – 10 Aprile 2020 – Gv 18, 1-19, 42 Il mezzogiorno del venerdì santo è l’ora più buia di tutto il vangelo. Don Luigi Epicoco | Tags: dio , Don , Epicocco , la Parola di Dio , Luigi , riflessione , vangelo « Il Santo del Giorno Il Granellino del Giorno 18 Dicembre » Di San Paolo non facciamo solo memoria della sua santità, del suo martirio, della sua testimonianza, bensì anche della sua conversione. Nessun commento: Posta un commento. don Luigi Maria Epicoco – Commento al Vangelo del 15 Gennaio 2021 – Mc 2, 1-12 “Si seppe che era in casa e si radunarono tante persone, da non esserci più posto neanche davanti alla porta, ed egli annunziava loro la parola”. Dal Vangelo secondo Marco – Mc 7, 14-23 In quel tempo, Gesù, chiamata di nuovo la folla, diceva loro: «Ascoltatemi tutti e comprendete bene! 15.250 persone ne parlano. Tra qualche ora di fatto cambierà molto poco, eppure la percezione di un anno che finisce ci costringe a fare sempre un bilancio. inserito il 30/05/2019, visto 1106 volte. Da noi non dipende tutto. Papa Francesco – Udienza Generale del 10 Febbraio 2021 – testo,…, Videomessaggio di Papa Francesco in occasione della VII Giornata internazionale di…, Papa Francesco – Angelus del 7 Febbraio 2021 – Il testo,…, Papa Francesco – Udienza Generale del 3 Febbraio 2021 – testo,…, Robert Cheaib – Commento al Vangelo del 29 Gennaio 2021, Paolo Curtaz – Commento al Vangelo del 29 Gennaio 2021 – Mc 4, 26-34, don Vincenzo Marinelli – Commento al Vangelo del 17 Febbraio 2021, don Cristiano Mauri – Commento al Vangelo del 10 Febbraio 2021, Fabrizio Morello – Commento al Vangelo del giorno, 10 Febbraio 2021. Dal Vangelo secondo Marco – Mc 6, 30-34 In quel tempo, gli apostoli si riunirono attorno a Gesù e gli riferirono tutto quello che avevano fatto e quello che avevano insegnato. don Luigi Maria Epicoco – Commento al Vangelo del 29 Gennaio 2021... 40 giorni nel deserto: percorso quaresimale virtuale, Scarica il Libretto della Santa Messa celebrata da Papa Francesco –…, Comunicato finale del Consiglio Permanente CEI – 26 Gennaio 2021, Messaggio di Papa Francesco per la 55ma Giornata Mondiale delle Comunicazioni…, Scarica il sussidio per la “Domenica della Parola di Dio”, Dove Dio respira di nascosto. 14 Gennaio 2021. Dal Vangelo secondo Matteo – Mt 15, 29-37 In quel tempo, Gesù giunse presso il mare di Galilea e, salito sul monte, lì si fermò. Tutta la vita racchiusa in un gesto: “gettare il seme”. Il Purgatorio di Dante. Quando qualcuno chiede che cos’è l’evangelizzazione dovrebbe rileggersi il Vangelo di oggi. don Luigi Maria Epicoco-pubblicato il 24/11/20. «A che cosa possiamo paragonare il regno di Dio o con quale parabola possiamo descriverlo? inserito il 07/06/2019, visto 975 volte. Vangelo del Giorno; don Luigi Maria Epicoco – Commento al Vangelo del 29 Gennaio 2021 – Mc 4, 26-34. Un manipolo sparuto di santi possono cambiare un’intera città, ma un popolo di cristiani annacquati non servono nemmeno per coreografia. Siete ascoltatori superficiali che sentono senza ascoltare veramente? Don Luigi Epicocco | Tags: dio, Don, Epicocco, la Parola di Dio, Luigi, riflessione, vangelo « Il Granellino del Giorno 04 Gennaio Il Vangelo del Giorno » Cerca. Vangelo del Giorno; don Luigi Maria Epicoco – Commento al Vangelo del 10 Novembre 2020 – Lc 17, 7-10. AUTORE: don Luigi Maria EpicocoPAGINA FACEBOOKFONTE: Amen – La Parola che salva – ABBONATI A 12 MESI (12 NUMERI) A 34,90€. don Luigi Maria Epicoco – Commento al Vangelo del 2 Febbraio 2021 – Lc 2, 22-40 La festa della Presentazione di Gesù al Tempio è accompagnata dal brano del Vangelo che ne racconta la storia. Share on: WhatsApp. 2:02. Don Luigi Maria Epicoco Riflessione del vangelo di Oggi “Ora i discepoli di Giovanni e i farisei stavano facendo un digiuno. 26 Gennaio 2021. È la grande lezione del Vangelo che ci dice che la nostra forza non è mai nei numeri ma nella qualità. Vangelo del Giorno; don Luigi Maria Epicoco – Commento al Vangelo di oggi, 24 Ottobre 2019. Don Luigi Maria Epicoco Riflessione del vangelo di Oggi “Passando lungo il mare della Galilea, vide Simone e Andrea, fratello di Simone, mentre gettavano le reti in mare; erano infatti pescatori. Vangelo del Giorno; don Luigi Maria Epicoco – Commento al Vangelo del 25 Gennaio 2021 – Mc 16, 15-18. don Luigi Maria Epicoco. don Luigi Maria Epicoco. Mentre seminava, una parte cadde lungo la strada e vennero gli uccelli e la divorarono. Scritto il 1 Dicembre 2020 1 Dicembre 2020. Vangelo del Giorno; don Luigi Maria Epicoco – Commento al Vangelo del Giorno – 22 Marzo 2020 – Gv 9, 1-41. È bello l’incipit del Vangelo di oggi che collega la sinagoga alla casa di Pietro. Download – Lezionario per le messe rituali. Parola del Signore Commento al Vangelo di Don Luigi Maria Epicoco “In verità io vi dico, che fra i nati di donna non è sorto nessuno maggiore di Giovanni il Battista”. Commento al Vangelo del giorno – Mc 6, 30-34. PAGINA UFFICIALE: Don Luigi Maria Epicoco è sacerdote, teologo e scrittore. “Di nuovo si mise a insegnare lungo il mare. Vangelo del Giorno; don Luigi Maria Epicoco – Commento al Vangelo del 10 Febbraio 2021 – Mc 7, 14-23. Vangelo del Giorno; don Luigi Maria Epicoco – Commento al Vangelo del 15 Gennaio 2021 – Mc 2, 1-12. Ma sono le cose che escono dall’uomo a renderlo impuro». Un’altra cadde fra i sassi, dove non c’era molta terra, e subito spuntò perché non c’era un terreno profondo; ma quando si levò il sole, restò bruciata e, non avendo radice, si seccò. Prepara il tuo cammino per la Quaresima e la Pasqua! AUTORE: don Luigi Maria EpicocoPAGINA FACEBOOKFONTE: Amen – La Parola che salva – ABBONATI A 12 MESI (12 NUMERI) A 34,90€. 330. Filippo era di Betsàida, la città di Andrea e di Pietro. Don Luigi Maria Epicoco Riflessione del vangelo di Oggi. don Luigi Maria Epicoco – Commento al Vangelo del 20 Gennaio 2021 – Mc 3, 1-6. p. Maurizio de Sanctis – Sei speciale… 6 di Gesù! La Quaresima è un tempo prezioso perché è il tempo in cui lo Spirito ci porta ad un appuntamento che cerchiamo di sfuggire tutto l’anno. Commento al Vangelo di Don Luigi Maria Epicoco - Lc 17,26-37 Dal Vangelo secondo Luca . Frammenti di luce. L’attesa di Simeone non ci racconta semplicemente la vicenda di quest’uomo, ma ci racconta la struttura che è alla base di ogni uomo e di ogni donna. Ed egli disse loro: «Venite in disparte, voi soli, in un luogo deserto, e riposatevi un po’». 2779 “Sono venuto a portare il fuoco sulla terra; e come vorrei che fosse già acceso! C’è una parte della vita che accade, che viene fuori al di là delle nostre capacità e delle nostre forze. Pregate dunque il padrone della messe perché mandi operai per la sua messe”. don Luigi Maria Epicoco. Il resto non compete a noi, non dipende da noi. Tag. Quando nella vita non si vede più dove si sta andando, di chi è la colpa? Un passo indietro. Don Luigi Maria Epicoco Riflessione del vangelo di Oggi “Il giorno dopo Giovanni stava ancora là con due dei suoi discepoli e, fissando lo sguardo su Gesù che passava, disse: «Ecco l’agnello di Dio!». Costantino Di Bruno – Commento al Vangelo del 27 Gennaio 2021, don Mauro Leonardi – Commento (e poesia) al Vangelo del giorno, 27 Gennaio 2021, don Cristiano Mauri – Commento al Vangelo del 10 Febbraio 2021, Fabrizio Morello – Commento al Vangelo del giorno, 10 Febbraio 2021, Sr. Palmarita Guida – Commento al Vangelo del 10 Febbraio 2021. Ascensione del Signore (Anno C) (02/06/2019) Vangelo: Lc 24,46-53 . Vangelo del Giorno – 2 febbraio 2018 – don Luigi Maria Epicoco 2 Febbraio 2018 939 “ (…)gli era stato rivelato dallo Spirito Santo che non sarebbe morto prima di aver visto il … E i due discepoli, sentendolo parlare così, seguirono Gesù”. don Luigi Maria Epicoco – Commento al Vangelo del 17 Gennaio 2021 – Gv 1, 35-42 “Il giorno seguente, Giovanni era di nuovo là con due dei suoi discepoli; e fissando lo sguardo su Gesù, che passava, disse: «Ecco l’Agnello di Dio!»”. 16 «Ascoltatemi tutti e intendete bene: non c’è nulla fuori dell’uomo che, entrando in lui, possa contaminarlo; sono invece le cose che escono dall’uomo a contaminarlo». Papa Francesco – Udienza Generale del 10 Febbraio 2021 – testo,…, Videomessaggio di Papa Francesco in occasione della VII Giornata internazionale di…, Papa Francesco – Angelus del 7 Febbraio 2021 – Il testo,…, Papa Francesco – Udienza Generale del 3 Febbraio 2021 – testo,…, Mons. Scritto il 6 Febbraio 2021 7 Febbraio 2021. Iscriviti a: Commenti sul post (Atom) Fede 2.0. di Michela Altoviti pubblicato il 1 Febbraio 2021. Don Luigi Maria Epicoco Riflessione del vangelo di Oggi Giovane Sacerdote Pieno di Spirito Santo Commenta Quotidianamente La Parola del vangelo rappresentando con il suo pensiero una espressione di vita attuale Don Luigi Maria Epicoco ogni Giorno ci delizia con i suo commenti del Vangelo e non solo. E si riunì attorno a lui una folla enorme, tanto che egli salì su una barca e là restò seduto, stando in mare, mentre la folla era a terra lungo la riva”. La sinagoga è il luogo principale dove si insegna. Noi vogliamo sempre controllare tutto, e stiamo male perché non ci riusciamo, forse perché siamo convinti che alla fine tutto dipende sempre da noi. 977. Che meraviglia quando la luce della coscienza ti brilla sul volto. È una struttura di attesa. 24 Gennaio 2021. Il Vangelo di oggi con le Letture accompagnato dal pensiero di Papa Francesco don Luigi Maria Epicoco. 1:54. Pentecoste (Anno C) - Messa del Giorno (09/06/2019) Vangelo: Gv 14,15-16.23-26 . 18,834 talking about this. 62. Quando qualcuno chiede che cos’è l’evangelizzazione dovrebbe rileggersi il … 925. Don Luigi Maria Epicoco Riflessione del vangelo di Oggi “Ora i discepoli di Giovanni e i farisei stavano facendo un digiuno. da | Feb 6, 2021 | Senza categoria | 0 commenti. Si recarono allora da Gesù e gli dissero: «Perché i discepoli di Giovanni e i discepoli dei farisei digiunano, mentre i tuoi discepoli non digiunano?»”. C’è così tanta gente che Gesù deve salire su una barca per poter palare a tutti, e a quanto pare la sua più grande preoccupazione è offrire a chi l’ascolta una chiave di lettura del loro essere lì ad ascoltare. Vangelo del Giorno; don Luigi Maria Epicoco – Commento al Vangelo del 27 Gennaio 2021 – Mc 4, 1-20. Il Vangelo del giorno commentato da don Luigi Maria Epicoco. don Luigi Maria Epicoco – Commento al Vangelo del 25 Giugno 2020 – Mt 7, 21-29 «Il regno di Dio è come un uomo che getta il seme nella terra; dorma o vegli, di notte o di giorno, il seme germoglia e cresce; come, egli stesso non lo sa. don Luigi Maria Epicoco. 2151 «Mangiavano, bevevano, si ammogliavano e si maritavano, fino al giorno in cui Noè entrò nell’arca e venne il diluvio e li fece perire tutti. Gesù ci insegna che davanti a questi eventi bisogna domandarsi “il fine” non pensare che sia la fine. Non verrà fuori nessun grano da un campo dove non è stato seminato nulla. VANGELO DEL GIORNO; VANGELO DELLA DOMENICA; LIBRI. Audiolibri; Audiolibri; eBook; VATICANO; CALENDARIO . don Luigi Maria Epicoco – Commento al Vangelo del 7 Gennaio 2021 – Mt 4, 12-17.23-25 Vangelo del Giorno L’arresto di Giovanni Battista spinge Gesù a un protagonismo diverso. AUDIO 13. Non c’è nulla fuori dell’uomo che, entrando in lui, possa renderlo impuro. don Luigi Maria Epicoco – Commento al Vangelo del 2 Febbraio 2021 – Lc 2, 22-40 La festa della Presentazione di Gesù al Tempio è accompagnata dal brano del Vangelo che ne racconta la storia. Tag. Commenti. Il vangelo di oggi è un mescolio di passa parola e pregiudizi: “Il giorno dopo Gesù aveva stabilito di partire per la Galilea; incontrò Filippo e gli disse: «Seguimi». Don Luigi Maria Epicoco . NOTIZIE. Tutti i testi di Papa Francesco sono protetti da copyright (Libreria Editrice Vaticana) e ne è vietata la riproduzione. p. Maurizio de Sanctis – Sei speciale… 6 di Gesù! Gesù sta cercando di aiutare le persone che lo seguono a capire con che qualità lo stanno seguendo e lo stanno ascoltando, perché sa che in mezzo a loro c’è anche chi sa ascoltare, serbare, mettere in pratica e portare frutto. Al via a San Giuliano martire il ciclo di incontri online per vivere con consapevolezza il tempo della pandemia. Quando le circostanze ti inchiodano sul ciglio della strada, di chi è la colpa? 22 Marzo 2020. don Luigi Maria Epicoco – Commento al Vangelo del 27 Gennaio 2021... 40 giorni nel deserto: percorso quaresimale virtuale, Scarica il Libretto della Santa Messa celebrata da Papa Francesco –…, Comunicato finale del Consiglio Permanente CEI – 26 Gennaio 2021, Messaggio di Papa Francesco per la 55ma Giornata Mondiale delle Comunicazioni…, Scarica il sussidio per la “Domenica della Parola di Dio”, Dove Dio respira di nascosto. Il valore delle relazioni e il senso del limite. La reazione che ha questo indemoniato davanti a Gesù ci fa davvero molto riflettere. La “lezione” della crisi spiegata da don Epicoco e Brunetto Salvarani . 1 Marzo 2020. 121 «Il regno di Dio è come un uomo che getta il seme nella terra; dorma o vegli, di notte o di giorno, il seme germoglia e cresce; come, egli stesso non lo sa. inserito il 07/06/2019, visto 980 volte. Calendario Liturgico di Marzo 2020; Calendario Liturgico di Aprile 2020; Calendario Liturgico di Maggio 2020; Calendario … 14,842 talking about this. (…) Visto Gesù da lontano, accorse, gli si gettò ai piedi”. 165 “Si seppe che era in casa e si radunarono tante persone, da non esserci più posto neanche davanti alla porta, ed egli annunziava loro la parola”. Pentecoste (Anno C) - Messa del Giorno (09/06/2019) Vangelo: Gv 14,15-16.23-26 . E’ un po’ come voler dire che la vita è tale solo se la metti in condizioni di portare frutto. Così inizia il Vangelo nella memoria dei Santi Timoteo e Tito. È bello l’incipit del Vangelo di … Commento al Vangelo del Domenica – Mc 1, 29-39. Don Luigi Maria Epicoco Riflessione del vangelo di Oggi. Guerre, pestilenze, carestie sono cose che caratterizzano tutta la storia, eppure ogni volta che accade qualcosa di simile il primo nostro pensiero è quello della fine. No Copyright 2020 | Privacy Policy Questo sito è protetto da reCAPTCHA e la Privacy Policy e Terms of Service di Google. In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Come avvenne nei giorni di Noè, così sarà nei giorni del Figlio dell’uomo: mangiavano, bevevano, prendevano moglie, prendevano marito, fino al giorno in cui Noè entrò nell’arca e venne il diluvio e li fece morire tutti. Ma è meglio correre il rischio di non avere la perfezione, che non avere nulla per paura dell’imperfezione. di don Luigi Maria Epicoco Il mezzogiorno del venerdì santo è l’ora più buia di tutto il vangelo. Ricordare. don Luigi Maria Epicoco – Commento al Vangelo del 25 Gennaio 2021 – Mc 16, 15-18. Filippo incontrò Natanaèle e … La suocera di Simone era a letto con la febbre e subito gli parlarono di lei”. Post più recente Post più vecchio Home page. Pubblicato giorno 10 aprile 2020 - ARTICOLI DEL BLOG, Commenti al vangelo di d.Luigi Maria Epicoco. 9 Novembre 2020. Commento al Vangelo del giorno – Mt 15, 29-37. No Copyright 2020 | Privacy Policy Questo sito è protetto da reCAPTCHA e la Privacy Policy e Terms of Service di Google. Il fatto che Gesù sia lì ad insegnare non dà nessun problema rispetto alla consuetudine dell’epoca. Non ci sono eventi in arrivo al momento. Don Luigi Maria Epicoco Riflessione del vangelo di Oggi. don Luigi Maria Epicoco – Commento al Vangelo del 1 Febbraio 2021 – Mc 5, 1-20 “Come Gesù scese dalla barca, gli venne incontro dai sepolcri un uomo posseduto da uno spirito immondo. commento al vangelo di oggi epicoco. La scena raccontata nel Vangelo di oggi è davvero significativa. Da quello seminato potrebbe venir fuori anche erbaccia insieme al grano. AUDIO 13. 14 Novembre 2019. Prossimi eventi.