La chimica è la scienza che studia la struttura della materia, le sue proprietà, le sue trasformazioni. Sono inoltre responsabili anche della struttura secondaria, terziaria e quaternaria delle proteine. Nell'utilizzo del lattosio cosa bisogna che sia valutato: l'intolleranza da parte del paziente e le incompatibilità di tipo chimico o fisico. Quando si parla di fenomeno chimico si intende una trasformazione profonda e permanente della materia, tale da cambiare tutte le caratteristiche d'origine. Theodore L. Brown, H. Eugene Lemay, Bruce Edward Bursten, H. Lemay. La chimica ha interessato, anche per motivi pratici derivanti dalle sue applicazioni tecnologiche, le innumerevoli popolazioni dell'umanità fin dai tempi antichi. Se da piccolo hai consumato il kit del Piccolo chimico, se alle elementari passavi ore sul libro di scienze, e se a casa conduci esperimenti con bicarbonato, polveri varie e perdi diottrie scrutando il microscopio, allora dovresti prendere seriamente in considerazione l’opzione di proseguire gli studi iscrivendoti all’Istituto tecnico Chimica, Materiali e Biotecnologie. 8 years ago. Mattia, 30 anni – Catania. Film sulla matematica: i miei preferiti :), Divisioni in colonna a una cifra (terza elementare), Come si fanno le divisioni in colonna: una visione d’insieme. La meccanica quantistica è stato il settore della chimica fisica (una disciplina di confine con la fisica) che ha dato maggior impulso allo sviluppo della chimica moderna, spiegando la struttura e le caratteristiche degli atomi e creando i presupposti basilari per la trattazione matematica del legame chimico. Egli interviene nelle varie fasi del processo produttivo valutandone le problematiche, anche prelevando campioni ed effettuando analisi chimiche. Quindi, secondo De Broglie, una particella in movimento ha una doppia natura corpuscolo-ondulatoria e tanto minore è la massa tanto maggiore risulterà la lunghezza d'onda dell'onda associata alla massa stessa: a titolo di esempio per un elettrone (massa 9 x 10−31 kg e velocità di rotazione attorno al nucleo di 2 x 106 m/s) si ricava una traduzione di chimico nel dizionario Italiano - Francese, consulta anche 'perito chimico',processo chimico',chimica',chierico', esempi, coniugazione, pronuncia In particolare si occupa dell’interazione delle sostanze chimiche (fonti, funzioni, reazioni, trasporto, effetti e destino) negli ecosistemi (acqua, aria, suolo e organismi viventi). Si giunge quindi a formulare una conveniente strategia di sintesi, sfruttando anche l'approccio della chimica combinatoria, e il nuovo farmaco ottenuto può iniziare la fase di sperimentazione che se culminerà con esito positivo potrà permettergli l'immissione sul mercato. v La chimica si basa sulla teoria secondo cui tutti i materiali che ci circondano e che costituiscono i nostri corpi sono formati da atomi (piccole particelle elettricamente neutre) e ioni (atomi elettricamente carichi). La chimica si basa sulla teoria secondo cui tutti i materiali che ci circondano e che costituiscono i nostri corpi sono formati da atomi (piccole particelle elettricamente neutre) e ioni (atomi elettricamente carichi). Programma di matematica in prima media: tutti i dettagli. La chimica è la scienza che studia la composizione, la struttura e le trasformazioni della materia. Di tipo chimico possono essere: da condensazione con ammine primarie; può dare prodotti con colorazione scura. 4 Answers. Quali opportunità offre questo settore? {\displaystyle \lambda } Esistono poi forze intermolecolari, di minore intensità rispetto al legame chimico, che attraggono atomi e molecole fra di loro. Lo spartiacque simbolico tra alchimia e chimica può essere considerato l'anno 1661, con l'uscita del libro di Boyle Il chimico scettico (The Sceptical Chymist), in cui vengono introdotti i concetti di elemento chimico e composto chimico.[5]. Favourite answer. Ad esempio l'acqua è un composto chimico rappresentato dalla formula chimica H2O, cioè formato da atomi di idrogeno e ossigeno in rapporto 2:1. Oltre questi aspetti farmacologici, la chimica risulta un utile ausilio in medicina diagnostica grazie alla possibilità di effettuare appositi esami chimico clinici di laboratorio. A CHE COSA SERVE. by Adriana Carelli 10/02/2019. Anonymous. Si focalizza pertanto sull’atomo, sulla sua composizione, sulle proprietà dei composti, sulle reazioni tra le sostanze e le relative leggi che regolano i fenomeni di scambio di energia. Approssimativamente, l'orbitale viene considerato come regione dello spazio in cui è massima la probabilità (90%) di rinvenire l'elettrone. La chimica industriale si occupa della sintesi su vasta scala di prodotti chimici destinati a vari utilizzi, ottimizzando il rapporto costi/benefici dell'intero ciclo produttivo chimico. Gli orbitali atomici 05/04/2020. Matteo. Con espansione online, top ten libri Studiare chimica. {\displaystyle \rightleftarrows } " che indica la reversibilità della reazione. Questa pagina è stata modificata per l'ultima volta il 31 dic 2020 alle 08:38. Si interessa inoltre della datazione dei reperti, dei metodi di restauro e di conservazione. Vuoi sapere cosa studia la dinamica?Ti servono appunti di dinamica? Perché devo studiarla? Il biochimico è colui che si occupa si studiare le reazioni chimiche complesse che sono alla base dei meccanismi di mantenimento della vita. La sistematica raggruppa le classi di composti organici in base alla presenza di determinati gruppi funzionali, studiandone le proprietà chimico-fisiche, le metodologie di sintesi e le reazioni caratteristiche. La chimica (da kemà, il libro dei segreti dell'arte egizia, da cui l'arabo "al-kimiaa" "الكيمياء") è la scienza che studia la composizione della materia ed il suo comportamento in base a tale composizione , definita anche come "la scienza centrale" (in inglese "central science") perché connette le altre scienze naturali, come l'astronomia, la fisica, le scienze dei materiali, la biologia e la geologia. Studia CTF, chimica e tecnologia farmaceutica, una laurea magistrale a ciclo unico di 5 anni. Un esempio è dato dai liquidi immiscibili (come acqua e olio), che condividono lo stesso stato di aggregazione (cioè liquido) ma sono pertinenti a due fasi distinte (infatti l'olio se versato in un contenitore contenente acqua forma uno strato sulla superficie del liquido, diviso in maniera netta dall'acqua sottostante). per diventare un'infermiera, va benissimo qualsiasi scuola.. la cosa importante è poi superare il test di ingresso ed impegnarsi durante il corso di 3 anni, ke nn è semplicissimo! CHIMICA ORGANICA: COSA STUDIA Il termine chimica organica si deve al chimico svedese Jons Jacob Berzelius che lo adottò per la prima volta nel 1807. Molte reazioni spontanee non avrebbero luogo senza la presenza di un catalizzatore, proprio perché presenterebbero altrimenti una velocità bassissima. 4 years ago. Sono laureato in chimica e al momento sto lavorando come chimico. Rating. Partiamo da una definizione: Il chimico è uno scienziato esperto di elementi chimici e delle loro reazioni.E' un esperto di chimica, la branca della scienza che studia la composizione della materia ed il suo comportamento in base a tale composizione.. Ma cosa fa esattamente un chimico? Partendo dalle basi della meccanica quantistica, si giunge a descrivere il legame chimico in modo rigoroso su basi matematiche. Una volta che la reazione è iniziata, può in certi casi "autoalimentarsi", per cui la presenza del catalizzatore non è più necessaria da un certo momento in poi. ... Il legame chimico 19/04/2020. Lavoratori dell'industria chimica: il contratto dei c.. avv. La chimica inorganica si occupa dello studio dei composti inorganici, ovvero dei composti non formati da atomi di carbonio (anche se in realtà una ristretta classe di composti del carbonio sono considerati inorganici)[N 6]. La chimica è la scienza che studia la composizione della materia ed il suo comportamento in base a tale composizione Sempre basandosi sulla definizione data da Wikipedia, la chimica è una scienza centrale, perché collega insieme le altre scienze naturali come per esempio la biologia, fisica, scienze dei materiali, astronomia, geologia. Un particolare tipo di miscela omogenea sono le soluzioni, formate da un solvente (costituente presente in quantità maggiore) e da uno o più soluti (costituente presente in quantità minore). ricavabile dalla relazione: dove Ovviamente succederà una cosa inversa nel caso dell’aggiunta di un prodotto Effetto della variazione di pressione L’effetto della variazione di pressione va studiato caso per caso. La differenza tra fenomeni chimici e fisici Il fenomeno chimico. La crescente sensibilità verso un basso impatto ambientale e la necessità di applicare politiche di sviluppo sostenibile hanno condotto alla nascita della cosiddetta chimica verde. Si parla inoltre di "fase" per indicare una porzione omogenea di un sistema termodinamico. Accedi. W3C announced today the W3C Workshop on Wide Color Gamut (WCG) and High Dynamic Range (HDR) for the Web, which is being organized as a virtual event in April-May 2021. CHIMICA ORGANICA: COSA STUDIA Il termine chimica organica si deve al chimico svedese Jons Jacob Berzelius che lo adottò per la prima volta nel 1807. by Adriana Carelli 10/02/2019. 0 0. Vengono studiate le fasi della materia e le transizioni di fase, ponendo enfasi sulle leggi che governano lo stato gassoso, sulla struttura dei solidi cristallini e sui diagrammi di fase. Esistono numerosissime specializzazioni e discipline della chimica, che possono essere considerate parte delle discipline fondamentali e spesso anche parte di altre discipline scientifiche affini; ad esempio: la chimica farmaceutica, la chimica industriale, la chimica dei polimeri e delle macromolecole, la chimica degli alimenti, la chimica dello stato solido e delle superfici, l'astrochimica, la cosmochimica, l'elettrochimica, la geochimica, la chimica teorica, la citochimica, l'istochimica, la chimica clinica, la chimica nucleare, la radiochimica, la chimica delle radiazioni, la chimica metallorganica, la stereochimica, la chimica ambientale, la chimica verde, la fotochimica, la sonochimica, la chimica del suolo, la chimica dell'atmosfera, la chimica radiofarmaceutica, l'aerotermochimica, la chimica del restauro, la chimica dei beni culturali, la strutturistica chimica, la magnetochimica, la chimica quantistica, la femtochimica, la chimica dei colloidi, la chimica delle interfasi, la chimica combinatoria, la chimica computazionale, la chimica matematica, la chemioinformatica, la chemiometria, la chimica dei materiali, la chimica del cemento, la chimica dolce, la chimica supramolecolare, la nanochimica. Cosa studia la chimica inorganica. Esempi di miscele con cui abbiamo spesso a che fare sono: la cioccolata, la birra, l'aria, la benzina e le leghe metalliche. [9] Le miscele possono essere a loro volta omogenee o eterogenee. ⇄ Gli atomi possono legarsi fra loro, e la forza di natura elettrostatica che li unisce viene definita legame chimico. Dopo aver appreso cosa studia la chimica organica è piuttosto semplice intuire che, per esclusione, la chimica inorganica si occupa di tutti i composti non formati da atomi di carbonio (ad eccezione dell’anidride carbonica, dell’acido carbonico e dei carbonati). L'industria petrolchimica e dei polimeri sintetici è un altro vasto campo molto attivo. Nello specifico l'analisi qualitativa si occupa del riconoscimento della sostanza oggetto di indagine, mentre l'analisi quantitativa determina la quantità di sostanza presente in un dato campione. Studia inoltre gli enzimi e la catalisi enzimatica, fino a giungere alla cinetica di Michaelis-Menten. Isotopi radioattivi vengono utilizzati in medicina nucleare. Missis X. Lv 6. [2] Nel XVI secolo assumeva autonomia propria la branca definita iatrochimica, che ebbe i maggiori contributori in Paracelso e Jean Baptiste van Helmont e che si prefissava di correlare i processi chimici che avvengono all'interno dell'organismo umano con gli stati patologici e con i possibili rimedi. Dipende da te, obiettivamente Chimica non è proprio una facoltà semplice e la frequenza è consigliata. Guarda gli esempi di traduzione di chimico nelle frasi, ascolta la pronuncia e impara la grammatica. Nella notazione chimica si utilizza talvolta anche il simbolo di una freccia verso l'alto (↑), ad indicare che il prodotto è gassoso nelle condizioni in cui avviene la reazione. In particolare, disponendo delle opportune materie prime, tramite un insieme di processi realizzati all'interno di un impianto chimico, si giunge a ottenere semilavorati o prodotti finiti in grado di soddisfare le specifiche e i requisiti tecnici richiesti per il loro utilizzo pratico. Occorre sottolineare che la chimica analitica si occupa anche della corretta elaborazione statistica del dato analitico, nonché della qualità e affidabilità di tale dato. Scopri cosa studia la chimica e di cosa si occupa con i mooc Federica! Si è diplomata al liceo R. Corso, indirizzo scientifico. Fa l'ingegnere chimico, progetta impianti chimici e lavora quasi sempre nelle aziende. In modo sistematico viene descritta la chimica degli elementi, raggruppando gli elementi chimici in base ai gruppi della tavola periodica. La termodinamica viene affrontata in modo dettagliato così come le sue implicazioni nell'ambito delle reazioni chimiche (termochimica), arrivando a stabilire la spontaneità o meno di una reazione in base al calcolo dell'energia libera di Gibbs di reazione. 1 (f.-ca) Chi studia chimica; chi lavora in un settore di applicazione della chimica . Il CHIMICO INDUSTRIALE è un professionista che opera nei reparti di produzione industriale. Laurea (triennale) in Ingegneria Chimica e dei Materiali. Un adeguato apprendimento dei concetti, delle tecniche e delle metodologie della analisi chimico farmaceutica di tipo qualitativa è subordinata alla frequenza del corso da parte degli studenti. è la quantità di moto. La grande industria chimico-farmaceutica non indica solo la ricerca e lo sviluppo di medicine e trattamenti per uso umano, ma anche i farmaci per uso veterinario e persino i prodotti per la cosmesi e per l’integrazione alimentare. 2 (al pl.) Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. In passato l'analisi qualitativa era condotta manualmente in modo sistematico, sfruttando opportuni reattivi; oggigiorno le tecniche strumentali quali quelle spettroscopiche hanno soppiantato tale approccio sistematico e puramente manuale da parte dell'analista. written by Adriana Carelli. La chimica industriale è quella branca della chimica che si occupa delle trasformazioni su scala industriale delle materie prime per la produzione di sostanze chimiche, miscele e materiali di varia natura, dei processi e degli impianti chimici utilizzati e dei loro impatti economici sull'industria e sul costo dei prodotti finiti.. La conoscenza della struttura elettronica degli atomi è alla base della chimica convenzionale, mentre la conoscenza della struttura del nucleo atomico e delle sue trasformazioni spontanee ed indotte è alla base della chimica nucleare. L'aumento del volume (a parità di pressione e temperatura iniziale e finale) è però molto evidente negli aeriformi rispetto ai liquidi e più evidente nei liquidi rispetto ai solidi. La presenza del catalizzatore è necessaria a superare un "muro" energetico che impedisce alla reazione di avvenire. = 4,4 x 10−35 m. Nel 1926 Erwin Schrödinger, basandosi sulla teoria di De Broglie, descrisse un'equazione (l'equazione di Schrödinger, appunto) che rappresenta la propagazione dell'onda materiale tridimensionale associata a un elettrone che orbita attorno al nucleo di un atomo idrogenoide. Eleonora Truzzi . Infine la fotochimica studia l'influenza della luce sulla reattività chimica. La biochimica studia i composti e i processi chimici che contraddistinguono gli organismi viventi. La chimica industriale è quella branca della chimica che si occupa delle trasformazioni su scala industriale delle materie prime per la produzione di sostanze chimiche, miscele e materiali di varia natura, dei processi e degli impianti chimici utilizzati e dei loro impatti economici sull'industria e sul costo dei prodotti finiti.. A seconda dello stato di aggregazione, si parla di "fase solida", "fase liquida" o "fase aeriforme". Ingegneria chimica: si studia pochissima chimica, al massimo 3-4 materie tra cui chimica generale, organica inorganica. La biochimica si concentra sugli aspetti chimici del metabolismo, del trasporto di ossigeno tramite emoglobina e mioglobina, della respirazione cellulare, della fotosintesi clorofilliana, dell'omeostasi e della trasduzione del segnale all'interno delle cellule. La nuova meccanica quantistica 05/04/2020. Ciao a tutti, vorrei sapere se qualcuno di voi studia chimica e se all' università si parte da 0? Di seguito viene presentato un elenco degli enunciati di alcune leggi di particolare importanza nell'ambito della chimica. Nel 1869 Dmitrij Mendeleev e Julius Lothar Meyer ordinarono gli elementi chimici sistemandoli all'interno della tavola periodica, disposti ordinatamente in base al loro peso atomico. Chimica trae significato del greco chemeìa, ovvero “fondere insieme”. La spettroscopia 19/04/2020. I concetti di "fase" e "stato di aggregazione" non vanno confusi: infatti un sistema può essere in un determinato stato di aggregazione ma presentare più fasi. Acquisendo o emettendo un quanto di energia l'elettrone è suscettibile di passare a livelli energetici rispettivamente maggiori o minori. Guarda le traduzioni di ‘chimico’ in birmano. [9][N 4] Le sostanze che costituiscono una miscela sono dette "costituenti". {\displaystyle \lambda } Egli interviene nelle varie fasi del processo produttivo valutandone le problematiche, anche prelevando campioni ed effettuando analisi chimiche. {\displaystyle \lambda } Istituto tecnico Chimica, Materiali e Biotecnologie: le articolazioni del piano di studi. L'elettrochimica si occupa dello studio dell'interconversione tra energia chimica ed energia elettrica e di tutto ciò che ne viene implicato. Successivamente il lavoro di Antoine Lavoisier, che enunciò per primo la legge della conservazione della massa e confutò la teoria del flogisto, segnò il definitivo superamento dell'alchimia. I metodi fisici applicati alla chimica organica (NMR, spettroscopia IR, spettrometria di massa, spettroscopia UV) consentono il riconoscimento dei principali gruppi funzionali e della struttura molecolare. Definizione. Per le Scuole superiori. La chimica è la scienza che studia la composizione e le trasformazioni permanenti della materia. 0 0. A Chimica (da u grecu χημεία) hè a scenza chì hà par oggettu u studiu di a cumpusizioni è di i riazzioni di a materia. La Chimica è la branca della scienza che studia il comportamento degli elementi e le loro interazioni. Guarda le traduzioni di ‘chimico’ in telugu. acquisto libri online Atomo e legame chimico. Cosa studia la chimica. Tra il II e V secolo d.C. si sviluppa ad Alessandria d'Egitto l'alchimia, che conservava le origini filosofiche unite a una forte connotazione esoterica. A cosa mi devo preparare una volta iniziate le lezioni? Quando gli atomi si legano fra loro in proporzioni definite e costanti si ottengono dei composti chimici. 1 Answer. Mi cazz. La freccia verso destra (→) sta indicare il verso in cui la reazione avviene. La chimica applicata ai beni culturali si occupa dei materiali utilizzati in ambito artistico e delle tecniche analitiche, invasive e non, utilizzate per le indagini strumentali sulle opere d'arte[12]. Anche nel periodo seguente la chimica continuò ad evolversi, perché sempre nuove scoperte ne ampliarono i campi di interesse e i metodi impiegati. La materia è tutto quello che ci circonda, si presenta in stato solido, liquido, gassoso o aeriforme. CHE COS’E’ LA CHIMICA? Una reazione di equilibrio viene indicata utilizzando le doppie frecce che puntano in verso opposto ( ⇌ Chimica trae significato del greco chemeìa, ovvero “fondere insieme”. Il CHIMICO INDUSTRIALE è un professionista che opera nei reparti di produzione industriale. A titolo di esempio, per indicare alcuni dei processi chimici industriali più noti, si cita il processo Haber-Bosch per la sintesi dell'ammoniaca e il processo Ostwald per la sintesi dell'acido nitrico. Già alla fine del 1800 Arrhenius (nel 1896), chimico e fisico svedese, premio Nobel per la chimica (1903), ipotizzò una relazione tra l'anidride carbonica e la temperatura atmosferica. Nel caso più generale, i reagenti (primo membro) e i prodotti (secondo membro) sono separati dal segno " Nel 1937 l'italiano Emilio Segrè scoprì il tecnezio, primo elemento chimico artificiale, e negli anni seguenti verranno sintetizzati artificialmente molti altri nuovi elementi che andranno ad arricchire la tavola periodica. Biochimico: cos’è e competenze. 4 years ago. Answer Save. Quando gli atomi si combinano fra loro si generano delle molecole. Nel 1807 Jöns Jacob Berzelius fu uno dei primi a utilizzare il termine "chimica organica" in riferimento alla chimica che caratterizzava i composti prodotti dal regno animale, contrapposti a quelli di origine minerale e di pertinenza della chimica inorganica; sarà Friedrich Wöhler nel 1828 a dimostrare che i composti organici possono essere ottenuti anche da sintesi in laboratorio, riuscendo a sintetizzare l'urea a partire da sostanze inorganiche. La precipitazione però non avviene se le condizioni in cui si opera sono tali da rendere la solubilità del prodotto nella soluzione sufficientemente elevata. Essa si occupa della biosintesi delle biomolecole, del loro ruolo e funzionalità biologica: acidi nucleici e informazione genetica, proteine, lipidi e carboidrati. Un meccanismo simile avviene nelle reazioni di combustione: queste infatti hanno bisogno di un innesco iniziale per avere luogo (ad esempio una scintilla), ma una volta che la combustione ha avuto origine, si ha produzione di calore che autoalimenta la reazione stessa. Cosa si studia. Infine la chimica bioinorganica si occupa del ruolo degli elementi metallici nei processi vitali[11]. Se non posso diventare infermiera cosa é adatto fare? I sistemi formati da più sostanze chimiche (semplici o composte) sono detti miscele. Che cosa fa un ingegnere chimico? Quali sono le aziende che assumono? I composti, oltre ad avere composizione chimica differente rispetto alle sostanze originarie che li hanno prodotti, hanno anche differenti proprietà chimiche e fisiche rispetto a tali sostanze. Il colore nella pittura: la chimica di pigmenti e coloranti, ciam.unibo.it - sito web del Dipartimento di Chimica dell', The Cambridge Dictionary of Scientists - "Boyle, Robert (1627 - 1691)", Come un grande psicologo si è innamorato della Chimica, Programma didattico di simulazione chimica, Legge dell'indipendente mobilità degli ioni, principio di indeterminazione di Heisenberg, chimica dei polimeri e delle macromolecole, chimica dello stato solido e delle superfici, International Journal of Environmental Analytical Chemistry, Journal of Chemical Theory and Computation, Journal of the American Oil Chemists' Society, Macedonian Journal of Chemistry and Chemical Engineering, Energia libera di Gibbs standard di formazione, Guide sulla chimica, con stratagemmi Mnemonici per ricordarla meglio, https://it.wikipedia.org/w/index.php?title=Chimica&oldid=117644596, Collegamento interprogetto a Wikibooks presente ma assente su Wikidata, Voci non biografiche con codici di controllo di autorità, licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo. In accordo col principio di indeterminazione di Heisenberg, non è possibile conoscere contemporaneamente con la medesima accuratezza la posizione e la quantità di moto dell'elettrone. La chimica organica studia i composti del carbonio. Un chimico è uno scienziato che ricerca sostanze chimiche, esegue esperimenti con le proprietà delle sostanze chimiche, misura gli effetti dei composti chimici in varie situazioni e studia le reazioni interchimiche. Se studio chimico biotecnologie sanitarie posso diventare un'infermiera? Esperimenti di spettroscopia 19/04/2020. All'aumentare della temperatura, le molecole acquistano energia in quanto sono legate da legami meno energetici, per cui hanno la capacità di esprimere tre tipologie di moto: traslazionale, rotazionale e vibrazionale; lo stato della materia associato a questa condizione è lo stato liquido. La chimica è la scienza che studia la composizione, la struttura e le trasformazioni della materia. I canali di membrana e le pompe ioniche consentono il passaggio di ioni e molecole attraverso la membrana cellulare. In questa pagina del sito vedremo infatti che cos'è la geochimica e cosa studia. La prima compete al movimento di singole molecole, mentre la seconda compete al movimento del corpo nella sua globalità (ad esempio moto di traslazione e rotazione di un, All'aumentare della temperatura, il sistema aumenta il proprio volume, per qualsiasi tipo di stato (solido, liquido o aeriforme). Con schemi per ripetere., siti vendita libri Atomo e legame chimico. I composti chimici possono presentarsi in diversi stati di aggregazione, tra cui solido, liquido, aeriforme ed infine plasma. Oggetti di studio della chimica sono principalmente: Tale studio della materia non è limitato alle sue proprietà e struttura in un dato istante, ma riguarda anche le sue trasformazioni, dette reazioni chimiche (che comportano la rottura dei legami che tengono uniti gli atomi appartenenti alla stessa entità molecolare e la formazione di nuovi legami per dare origine a nuove entità molecolari).