La normativa del reclutamento dell’insegnante di sostegno è cambiata nel tempo diverse volte: dalla previsione di corsi intensivi, scuole di specializzazione per docenti già abilitati e corsi universitari, fino ad arrivare al D.Lgs. L'insegnante di sostegno, in Italia, è un docente specializzato che viene assegnato alla classe dove è presente un alunno disabile con lo scopo di favorirne l'inclusione. Essere insegnante di sostegno per parlare di emozioni e di futuro. Ruolo e funzioni dell’insegnante di sostegno. Innanzitutto l'insegnante di sostegno deve valutare il profilo psicofisico dello studente fornito dal personale medico e socio-sanitario per elaborare un piano educativo individuale (PEI), con un programma di studi e obiettivi formativi adeguati alle caratteristiche, abilità, potenzialità e alle esigenze specifiche dell'alunno. Una nuova figura professionale con competenze psicopedagogiche per dare risposte immediate ai bisogni delle fragilità più importanti. relatore . master of arts in secondary education . 9 e 12 aprile 2010 . 262/88 secondaria II grado) secondo le normative richiamate dalla L. 104/92 TFA Insegnante di sostegno. I. Il ruolo dell ˇinsegnante di sostegno Il passaggio da un ˇottica di inserimento1 ad una di integrazione2 degli alunni in situazione di svantaggio nella scuola, ha reso necessario ridefinire la figura dell ˇinsegnante di sostegno, delineando una serie di professionalità, conoscenze, competenze e atteggiamenti propri di un profilo professionale complesso. Brano estratto dalla tesi: "Saperi e competenze di una professionalità speciale. L`EVOLUZIONE DELL`INSEGNANTE DI SOSTEGNO Prof. Dario Ianes Università di Bolzano. corsi di formazione per il conseguimento della specializzazione per le attività di sostegno, ai sensi degli articoli 5 e 13 del decreto 10 settembre 2010, n. 249. lavoro di diploma di . anno accademico 2012/2013 . Nell’era dell’apprendimento permanente ci si aspetta che i ragazzi che vanno a scuola acquisiscano le competenze chiave che consentiranno loro di vivere in modo attivo e produttivo nella società. DELL’ INSEGNANTE PER IL SOSTEGNO DIDATTICO ED EDUCATIVO (allegato al PTOF 2019-2020, 2020-2021, 2021-2022) RUOLO e COMPITI del DOCENTE di SOSTEGNO (riferimenti legislativi: L.517/1977 art.7; L.104/1992 art.13; D.L. 12 Ciò significa che non si deve mai delegare al solo insegnante di sostegno l’attuazione del “progetto educativo individualizzato” poiché in tal modo l’alunno verrebbe Teoria e quiz commentati per la preparazione alla prova preselettiva dei percorsi di specializzazione per il sostegno Infanzia, Primaria e Secondaria di I e II grado. dell’insegnante di sostegno, dell’insegnante o degli insegnanti di classe o di sezione e della comunità scolastica nel suo insieme. IL PROFILO dell’INSEGNANTE Prof.ssa Giuliana Sandrone–Direttore CQIA Corso di formazione per docenti neoassunti a.s.13 -14 Bergamo, 2 aprile 2014 1. L’insegnante di sostegno è un docente che ha il compito di facilitare l’apprendimento degli alunni a lui affidati. (competenze socio-psicologiche, competenze su intelligenza emotiva, competenze su creatività e pensiero divergente, competenze organizzative) differenziati per scuola dell’infanzia, primaria, secondaria I grado, secondaria II grado a I grado, secondaria II grado secondaria I grado, secondaria II grado Via Valdemone, 57 - Palermo 90144 Tel. Competenze linguistiche. 66/2017) La legge 517/77, individua il docente di sostegno specializzato, come figura preposta all’integrazione degli studenti con disabilità certificata. 0775.872005 Fax 0775.871255 mail: lazio.fr@snals.it www.snalsfrosinone.it . il docente di sostegno le competenze la normativa ruoli e compiti percorsi didattici e programmazione metodologie e strategie la logica sistemica formazione - inclusione e disabilità: alfabetizzazione di base a.s. 2018/19 prof.ssa antonia redavid. pagine: 329: L’argomento della tesi riguarda in particolare la figura dell’insegnante di sostegno per l’importanza che riveste, a mio avviso, nella scuola e nella società tale professionista della formazione. Venerdì 29 marzo 2019: 15.00-19.00 Le competenze socio-psicopedagogiche dell’insegnante di sostegno (Aula 10 giur) Sabato 30 marzo 2019: 09.00-14.00 La comprensione dei testi (Sala tesi giur) Martedì 2 aprile 2019: 15.00-19.00 Laboratorio prove oggettive di profitto (Sala tesi giur) Le competenze dell’insegnante europeo. La normativa del reclutamento dell’insegnante di sostegno è cambiata nel tempo diverse volte: dalla previsione di corsi intensivi, scuole di specializzazione per docenti già abilitati e corsi universitari, fino ad arrivare al D.Lgs. 3. lo sviluppo di competenze socio-relazionali e professionali funzionali all’inserimento lavorativo. Questi ultimi si devono collocare in soggettività più ampie, quelle della storia, della cultura, della filosofia, di cui sono depositari indiscussi l’insegnante e lo Stato che egli rappresenta. Le competenze psicopedagogiche del Dirigente Scolastico A N P . I ricercatori hanno esaminato la preparazione e la qualità dell'insegnante in relazione a questi programmi basati sulle competenze socio-emotive, che si svolgevano in classe per i bambini. Seminario di preparazione al concorso direttivo . le competenze socio-emotive e relazionali degli insegnanti . In questo spazio web vengono segnalati gli argomenti correlati al corso di Competenze Pedagogiche, Didattiche, Valutazione. Il docente di sostegno svolge un ruolo complesso per il cui esercizio sono richieste vastissime competenze socio-psico-pedagogiche correlate allo sviluppo delle abilità cognitive, sociali, psichiche nonché le tecniche didattiche utili alla rimozione degli ostacoli che il deficit comporta. centralità dell’insegnante e della sua autorità sono del resto del tutto comprensibili in una visione che riabilita sì la soggettività, ma non i singoli soggetti. laurea magistrale idonea all'accesso a una classe di concorso e 24 CFU in materie socio-psico-pedagogiche. Il presente strumento è strutturato per facilitare le azioni dell’insegnante specializza-to, ha l’intenzione di favorire l’organizzazione quotidiana e documentazione dei percorsi formativi. Velia Ci racconti qualche progetto al quale hanno partecipato i tuoi alunni? dell’insegnante di sostegno,ma strettamente complementari. LORENA PECCOLO . N.B. Corso di formazione on-line per gli Insegnanti, Tutor, Esperti e per coloro i quali desiderano formarsi ed aggiornarsi in questo ambito. Ora per diventare insegnante di sostegno è necessario: essere in possesso di abilitazione per l'insegnamento oppure. L'insegnante per le attività di sostegno La figura dell'insegnante per le attività di sostegno è prevista nella scuola di ogni ordine e grado (L. 517/77 scuola dell'obbligo, L 270/82 infanzia, C.M. Le competenze e la responsabilità del D.S. competenze socio-psicopedagogiche dell’insegnante di sostegno nel gestire l’organizzazione e la progettazione nella scuola nell’analisi dello proprio istituto nelle diverse aree e indirizzarne lo sviluppo . frediana primavesi . Con software di simulazione è un libro pubblicato da Edizioni Giuridiche Simone nella collana Concorsi e abilitazioni: acquista su IBS a 25.00€! luca sciaroni Peraltro le due figure devono cooperare in sinergia con i docenti di classe, secondo gli obiettivi del PEI (Piano Educativo Individualizzato), “ai fini della realizzazione del diritto all’educazione e all’istruzione di cui ai primi quattro commi dell’art. La figura dell’insegnante di sostegno: competenze personali, socio-psico-pedagogiche e metodologiche: ruolo e funzioni L’insegnante di sostegno e il controllo degli aspetti emotivo-affettivi nella relazione educativa Segreteria Organizzativa SNALS CONFSAL FROSINONE – VIA PONTE LA FONTANA 39 03100 FROSINONE Tel. Dirigente e coordinatore di servizi socio-educativi e scolastici: Relatore: Tamara Zappaterra: Lingua: Italiano: Num. bisogni formativi e riflessioni sulla professione .